Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:36 METEO:PISA10°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Politica giovedì 21 giugno 2018 ore 16:30

I dem disertano la cena con Salvini

Il segretario del Pd Martina, il sindaco Filippeschi, l'assessore regionale Ciuoffo e il consigliere Mazzeo non saranno alla cena della Confcommercio



PISA — "La cena di domani sul Ponte di Mezzo avrebbe dovuto essere un appuntamento dedicato a parlare dello sviluppo del turismo a Pisa e in Toscana. È evidente che non è più così.

L’annunciata presenza del segretario nazionale della Lega e del suo candidato a sindaco di Pisa, unite alle parole della presidente di Confcommercio che si schiera apertamente per una parte politica e contro l'altra a tre giorni dal ballottaggio, la trasformano evidentemente in un evento elettorale.
Come rappresentanti delle istituzioni, e insieme a noi anche l'on. Maurizio Martina, non possiamo dunque partecipare a un evento che ha assunto questa caratteristica e che niente ha più a che vedere col suo obiettivo originario e per il quale sono stati spesi soldi pubblici."

Lo hanno detto Stefano Ciuoffo, assessore regionale al turismo, Antonio Mazzeo, presidente commissione costa Consiglio regionale Toscana, Marco Filippeschi, sindaco di Pisa.

Quest'ultimo si era fatto sentire rimarcando i fatti:"Vista la presenza del ministro dell’interno Matteo Salvini a Pisa, venerdì sera, credo sia giusto cogliere l’occasione per convocare una riunione operativa sulla delicata situazione della sicurezza in città, per i fatti recenti e per garantire l'attuazione del 'Patto per Pisa sicura', recentemente sottoscritto. Chiederò dunque a mia volta a Questore e Prefetto la loro disponibilità ad organizzare per le ore 20 tale riunione perché noi che rappresentiamo le istituzioni, a tutti i livelli, dobbiamo dimostrare di avere ben presente l’ordine delle priorità, distinguendo con rigore gli incontri di carattere istituzionale dalle iniziative di chiusura della campagna elettorale comunale in corso".

Un rinvio della cena era stato chiesto anche ( vedi articoli correlati ) dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Sport

Attualità

Attualità