Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PISA20°34°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, fanno sci d'acqua nel Canal Grande. Il sindaco offre una cena: «A chi individua i due imbecilli»

Cronaca mercoledì 15 marzo 2017 ore 11:05

'Ndrangheta, sequestrati beni per 21 milioni

Guardia di finanza in azione anche a Pisa. Nel mirino dell'inchiesta un imprenditore di Crotone. Sequestrati alberghi, bar e ristoranti



PISA — Beni mobili, immobili, disponibilità finanziarie e partecipazioni societarie per un valore di circa 21 milioni di euro sono stati confiscati dalla guardia di finanza di Crotone ad Anselmo Cavarretta, imprenditore ritenuto collegato alla cosca Arena di Isola Capo Rizzuto.

Tra i beni confiscati figurano diversi esercizi commerciali, alberghi e bar, oltre a numerose quote societarie, relative ad imprese operanti non solo nella provincia Crotonese ma anche a Milano, Firenze, Parma, Pisa e Vibo Valentia.

Il tribunale di Crotone ha quindi disposto nei confronti  dell'imprenditore la misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

Secondo l'accusa, Caravatta si sarebbe inserito nell'economia legale utilizzando ingenti liquidità frutto di proventi illeciti, derivanti da contributi statali, europei e rimborsi Iva, erogati a imprese commerciali riconducibili, direttamente o indirettamente, allo stesso imprenditore. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assunzioni anche in provincia di Pisa. L'azienda cerca figure da inserire con contratto a tempo determinato. Come candidarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità