comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°28° 
Domani 20°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Politica domenica 06 maggio 2018 ore 08:37

Nomine negli aeroporti, è polemica

Ipotesi Zambito per il cda di Toscana Aeroporti, insorge il centrodestra: "Assurda la nomina di un assessore in scadenza di mandato"



PISA — Ylenia Zambito, attuale assessore all'urbanistica del Comune di Pisa, potrebbe essere nominata dal sindaco Filippeschi nel cda di Toscana Aeroporti.

Una ipotesi sulla quale il candidato a sindaco per il centrodestra Michele Conti ( che ieri ha inaugurato il suo comitato elettorale in Borgo Largo ) è insorto:“La nomina di Ylenia Zambito nel Cda di Toscana Aeroporti è l’ennesimo atto con cui il Pd prosegue nella riproposizione del solito metodo del potere che vuole auto-conservarsi. Filippeschi si rassegni, il suo mandato è scaduto e non può più essere rieletto, la smetta di fare l’accaparratore parcheggiando i suoi assessori e i suoi fedelissimi nelle aziende partecipate. La sua protervia gli fa ignorare le regole basilari della civiltà politica che imporrebbero, piuttosto, che un sindaco uscente e mai più rientrante non occupi, con decisioni che andranno a incidere sulla amministrazione della città, ruoli e posizioni di fiducia del futuro sindaco”.

Conti chiede a Filippeschi di smettere di calpestare le regole della civiltà politica e lancia un appello agli altri candidati a sindaco: “Rivolgo perciò un appello a tutti i candidati a sindaco affinché anche loro dicano a Filippeschi di fermarsi, di mettere giù le mani dal controllo della città, che non è una sua proprietà personale, ma è res publica, cosa pubblica. Filippeschi abbia rispetto per il sindaco che vincerà le elezioni e lo lasci libero di decidere a chi riservare ruoli di fiducia come lui stesso è stato libero finora di fare. Revochi le nomine già fatte e di procedere per le successive usando buon senso e rispetto”.

Conti nelle ultime ore è andato all'attacco anche della Società della Salute definendolo un "Carrozzone inutile e costoso. Dal 2009 al 2013, bruciati tre milioni di euro per i rom. Sottratti alle reali esigenze socio-sanitarie dei cittadini importanti fondi e finanziamenti”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca