Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Lavoro lunedì 15 gennaio 2018 ore 12:26

Nuova sede per la Uiltucs

Il sindacato cresce: nuova sede per una nuova sfida. Maggiori tutele, opportunità e servizi di assistenza: taglio del nastro in via Cattaneo



PISA — E’ nuovissima, centrale ed efficiente, la nuova sede di Pisa è la terza inaugurata in pochi mesi dalla UILTuCS Toscana, la categoria della UIL che tutela le lavoratrici ed i lavoratori del Turismo, Commercio, Cooperazione e servizi. L’inaugurazione è fissata per il prossimo 17 gennaio in via Carlo Cattaneo 42 a Pisa, e dal 18 gennaio porte aperte per tutte le lavoratrici ed i lavoratori del territorio. 

Una nuova sede che si aggiunge alle numerose altre già presenti in tutta la regione e che nasce anche per fornire uno spazio di aggregazione e di libera condivisione per tutti i lavoratori di Pisa. La UILTuCS Toscana nel territorio di Pisa, si rivolge a un bacino di oltre 40mila lavoratori di cui circa 27mila addetti al Terziario, più di 8 mila nel Turismo e oltre 5 mila nel settore pulizie. Si tratta di lavoratori per un 30% part time e, in molti casi, a tempo determinato. La UILTuCS ne rappresenta già moltissimi ma con la sua nuova responsabile dell’Area, Irene Cesari, giovane madre lavoratrice, coadiuvata da un gruppo affidato alla sua responsabilità, conta di costruire nuove sinergie.

La sede è pronta per essere inaugurata mercoledì 17 mattina dalle 11,30 quando ci sarà il brindisi al quale sono stati invitati anche sindaci dei territori, assessori e autorità cittadine.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità