Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA23°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Attualità domenica 17 settembre 2023 ore 07:00

Nuovi lastricati in centro storico, via ai lavori

Foto d'archivio

Da lunedì cantiere in via Corsica, poi piazza Buonamici, via dei Mille e piazza Cavallotti. L'intervento tra quelli finanziati dal Pnrr



PISA — Un finanziamento da 1,5 milioni di euro con fondi Pnrr e lavori in quattro step, partendo da via Corsica. Lunedì 18 Settembre prenderà il via il cantiere per la ripavimentazione dei lastricati in pietra sull’asse pedonale da piazza Cavalieri a via Santa Maria. Ad annunciarlo, per mezzo di una nota, è il Comune di Pisa.

I lavori interesseranno via Corsica, piazza Buonamici, via dei Mille e piazza Cavallotti e saranno divisi in quattro fasi: la partenza sarà lunedì da via Corsica; il secondo step riguarderà piazza Buonamici e il tratto di via Paoli; quindi il cantiere si sposterà per la terza fase in via dei Mille, che sarà quella più lunga, per poi concludersi in piazza Cavallotti, nel tratto che si ricongiunge con via Santa Maria.

“La riqualificazione di via dei Mille e delle strade limitrofe – commenta il sindaco di Pisa Michele Conti - è un intervento atteso da molto tempo e necessario per porre fine al degrado in cui da anni versa un tratto centrale dell’asse pedonale e turistico che collega piazza dei Cavalieri con via Santa Maria. Abbiamo atteso la fine della stagione estiva per cercare di limitare i disagi provocati dai lavori. Grazie al finanziamento di 1,5 milioni di fondi Pnrr, con il rifacimento dei lastricati in pietra arenaria restituiremo a questo angolo del nostro centro storico il decoro e il valore storico-artistico che merita, dedicando allo stesso tempo grande attenzione alla fruibilità, l’accessibilità e la sicurezza dei pedoni. L’intervento fa parte dei 20 milioni di fondi Pnrr assegnati a Pisa per progetti di rigenerazione urbana che stanno iniziando a prendere corpo e dare vita a tanti cantieri che proseguiranno la trasformazione della città già avviata negli anni precedenti.”

“Grande soddisfazione – aggiunge il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Raffaele Latrofa - per l’avvio di questo cantiere che è frutto di un lavoro preliminare di analisi di tutte le pavimentazioni in pietra della città, che sono state tracciate e per cui abbiamo stimato i costi di ciascun intervento e le priorità. Quello che parte lunedì è un cantiere importante, sia per la cifra interamente finanziata da fondi Pnrr, sia per la posizione strategica, all’interno dei flussi turistici cittadini, del tratto interessato dai lavori. Con questa opera, si torna a dare continuità ad un percorso in pietra che ricuce e collega tutti i punti di maggiore attrazione turistica, da piazza dei Miracoli a piazza dei Cavalieri. Oltre a questi lavori, come Comune abbiamo stanziato ulteriori 1,84 milioni di euro per riqualificare gli altri lastricati del centro storico che versano in condizioni di degrado”.

Gli interventi principali riguarderanno il rifacimento della pavimentazione con l’impiego di pietra arenaria in Via dei Mille, Via Corsica e Piazza Buonamici, per una superficie complessiva di circa 2.500 metri quadri. Il nuovo lastricato, spiega il Comune, verrà montato secondo lo schema a spina nella parte centrale e in modo perpendicolare agli edifici nelle due fasce laterali, che costituiranno i nuovi passaggi pedonali completamente accessibili. Prevista anche l’installazione del percorso Loges per disabili visivi in corrispondenza delle intersezioni stradali.

Nel tratto di fronte a Piazza Cavallotti è previsto lo smontaggio delle pietre, il rifacimento del massetto e il successivo riposizionamento delle pietre secondo l’orditura originaria e la stuccatura, in maniera tale da ricreare un piano viabile regolare e accessibile anche per i pedoni. È previsto inoltre l’adeguamento della fognatura bianca in muratura esistente e la predisposizione dell’impianto d’illuminazione comprensivo di una nuova lampada a muro in Piazza Buonamici, con adeguamento dell’impianto elettrico.

Per permettere lo svolgimento della prima fase dei lavori in via Corsica, dalla mezzanotte di lunedì 18 Settembre fino alla mezzanotte del 10 novembre, saranno adottati i seguenti provvedimenti temporanei di sosta e viabilità: in via Corsica da Piazza dei Cavalieri fino a Piazza Bonamici chiusura al transito veicolare e divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati; in via Dalmazia dal civico 4 fino ad intersezione con via della Faggiola divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati per favorire l’agevole passaggio dei mezzi. Da Piazza Cavalieri il transito sarà deviato sotto l’Arco del Gualandi per raggiungere Via Dalmazia, Via della Faggiola e Piazza Bonamici. Concluso l’intervento in via Corsica, i lavori si sposteranno in piazza Buonamici e via Poali, dove saranno adottati nuovi provvedimenti temporanei di sosta e viabilità che saranno comunicati in seguito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la Giornata mondiale dedicata alla sensibilizzazione sui rischi in mare, al distaccamento di Tirrenia iniziative e dimostrazioni pratiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca