Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità mercoledì 19 ottobre 2022 ore 16:50

Oltre 100 interventi per la polizia turistica

In un rapporto della polizia municipale i dati relativi alle attività e agli interventi effettuati tra Luglio e Settembre nell'area del Duomo



PISA — 142 interventi, 19 di primo soccorso, 5 persone ritrovate, 29 denunce di furto e 76 oggetti riconsegnati. A meno di tre mesi dalla sua nascita, la polizia turistica tira le somme sulle attività svolte nell'area monumentale. Il servizio, attivato dal Comune di Pisa in piazza Duomo, ha operato dalla fine di Luglio al 30 Settembre. Gli agenti erano riconoscibili grazie a un gilet giallo con la scritta “Tourist Police” e un ufficio mobile collocato in piazza Duomo. 

A rendere noti i dati relativi alle attività e agli interventi effettuati nell'arco dei due mesi di attività è un rapporto della polizia municipale.  

"Sono molto soddisfatta - dice l’assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno - dei risultati conseguiti dal nucleo di polizia turistica in soli due mesi di attività. Un nucleo che ho fortemente voluto e che ha avuto anche il plauso delle altre istituzioni, del consolato americano, delle associazioni di categoria e degli stessi organi di informazione, trattandosi di un servizio assolutamente innovativo. Siamo una delle prime città in Italia ad averlo istituito e questo rappresenta un personale motivo di orgoglio. Con l’istituzione di questo servizio abbiamo voluto dare un’ulteriore prova della attenzione e dell’impegno per garantire sicurezza ai cittadini e ai tanti turisti che ogni giorno vengono a visitare la nostra bellissima piazza del Duomo, garantendo un presidio importante e un’assistenza immediata per tutta una serie di servizi complessi, possibili anche grazie alla preparazione dei nostri agenti, che voglio ringraziare unitamente al comandante".

Tra il 22 Luglio e il 30 settembre sono stati registrati 142 servizi di polizia turistica in Piazza del Duomo; 29 denunce di furto presentate direttamente all’ufficio mobile (24 denunce di furto; 1 denuncia furto e danneggiamento; 4 denunce per danneggiamento); 76 oggetti rinvenuti o consegnati, tra i quali anche oggetti di rilevante valore economico (IPad, Smartphone, somme di denaro, carte di credito); 25 oggetti sono stati riconsegnati direttamente ai legittimi proprietari che si sono presentati all’ufficio mobile; 5 persone ritrovate (3 anziani, 2 bambini) dopo essersi allontanati dalle proprie comitive o dai genitori, mentre in altre 18 occasioni si sono avviate le ricerche di persone che autonomamente hanno ritrovato il proprio gruppo; 19 interventi di primo soccorso a persone colte da malore, con attivazione immediata del servizio 118. 

A queste attività si aggiungono poi le numerose informazioni fornite ai turisti relativamente a indicazioni stradali, orari di apertura di musei e monumenti cittadini, trasporti e altri servizi pubblici.

"Questo è un servizio innovativo e tra i primi del genere attivati in Italia e e per noi è motivo di legittimo orgoglio - dice il comandante della polizia municipale Alberto Messerini -. Per quanto riguarda la polizia municipale si tratta di buone e innovative pratiche, perché in città come la nostra c’è forte il bisogno di un’assistenza immediata delle forze di polizia da parte dei turisti che vengono a visitare la piazza del Duomo".

"Stiamo già lavorando per il prossimo anno - ha fatto sapere Messerini- per incrementare personale, che deve essere opportunamente preparato e formato, e per ampliare il tempo di attivazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Addio a Renato Bacconi, segretario generale dal 1981 al 1990. Il cordoglio del sindacato: "Sempre in prima linea per i diritti dei lavoratori"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca