Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:34 METEO:PISA12°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Attualità venerdì 17 agosto 2018 ore 10:40

Gli ingegneri: "Diamoci una scossa!"

Chiara Fiore e Marco Nocera

L'ordine degli ingegneri pisani, presieduto da Chiara Fiore, fa il bilancio di un anno di attività e lancia la giornata della prevenzione sismica



PISA — Cinquantotto eventi formativi di cui 22 gratuiti (38%), sei nuove commissioni (protezione civile, Bim, catasto, project management, biomedica, tecnologia e innovazione), un rinnovato rapporto con l’Università di Pisa e l’attivazione di una serie di sportelli a disposizione degli iscritti a Pisa ma anche sul territorio provinciale (legale, Inarcassa, fondi e voucher – in via sperimentale -, potenziamento di quello fiscale), cinque professionisti inseriti nei gruppi di lavoro nazionali Uni, attivazione del servizio di monitoraggio dei bandi pubblici.

Sono questi alcuni dei numeri e delle iniziative che raccontano un anno di attività dell’Ordine degli Ingegneri, da agosto 2017 guidato dal presidente Chiara Fiore. Ordine che a Pisa e provincia conta ad oggi 2.196 iscritti e che il prossimo 30 settembre ha in calendario un importante appuntamento che "entrerà nelle case" dei pisani: la prima giornata nazionale sulla prevenzione sismica.

"Siamo soddisfatti della partecipazione dei nostri iscritti - queste le parole di Fiore -, ci auguriamo che possa diventare ancora più ampia in vista delle prossime tappe e iniziative che ci vedranno protagonisti. Prima tra tutte: 'Diamoci una scossa!', prima giornata sulla prevenzione sismica che unirà le professionalità di ingegneri e architetti. Non solo una campagna informativa ma un programma di ‘prevenzione attiva’ con visite tecniche informative gratuite nelle abitazioni dei singoli cittadini".

“In questo primo anno di lavoro del nuovo consiglio – prosegue Fiore – sono stati incentivate e promosse numerose collaborazioni con enti e realtà del territorio, sinergie in fieri e già operative: Anaci, Ance, Camera di Commercio, Confcommercio, Confesercenti, Confedilizia, Navicelli spa,, Cassa Edile, Estar, Cisam, Enave, Opera della Primaziale Pisana, rapporti da sviluppare con Fondazione Pisa e Coni . Con lo stesso spirito si sono svolti due incontri presso l’Università di Pisa con i candidati all’esame di stato. Attivate, inoltre, numerose convenzioni”.

In questo primo anno l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pisa ha puntato molto anche sulla comunicazione interna ed esterna con l’attivazione di una pagina Facebook pubblica, il rinnovo del periodico Galileo (grafica e contenuti), la newsletter settimanale con le notizie pubblicate sul sito, dotandosi di un ufficio stampa e comunicazione.

Dopo la pausa estiva avrà luogo il corso base di 120 ore per la prevenzione incendi, oltre alla partecipazione alla prima giornata nazionale sulla Prevenzione sismica nel mese di settembre e ad un concerto jazz.

Oltre a Fiore fanno parte del consiglio Franca Carmela Paola Zito (vicepresidente), Claudia Marchetti (segretario), Marco Nocera (tesoriere), Giulia Barale, Alfredo Bini, Massimo Birindelli, Massimiliano Bracci, Roberto Cela, Gino Cenci, Anna De Falco, Carlo De Rosa, Pietro Leandri, Leonardo Mattolini e Samuele Bianchi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il motociclista, cosciente all'arrivo dei soccorsi, è stato assistito dal personale sanitario e trasportato in codice rosso a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità