comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, sì della Camera alla fiducia a Conte: maggioranza assoluta con 321 sì

Cronaca giovedì 21 gennaio 2016 ore 21:58

Meningite, ottavo decesso in un anno in Toscana

L'uomo, un 58enne di Fucecchio ma residente nella provincia di Massa Carrara, era stato colpito da sepsi meningococcica di tipo C



PISA — Non ce l'ha fatta l'uomo di 58 anni originario di Fucecchio e residente in provincia di Massa Carrara, ricoverato al centro grandi ustionati dell'ospedale di Cisanello a Pisa, dopo aver contratto una infezione da meningococco di tipo C. 

L'uomo era stato ricoverato a Empoli dallo scorso 8 gennaio ed era stato tenuto in terapia intensiva fino a venerdì quando, per alcuni conseguenze a livello cutaneo, era stato deciso il trasferimento nel nosocomio pisano. Il decesso sarebbe stato causato dalla chiusura di alcuni vasi sanguigni, che avrebbero portato alla necrosi dei tessuti.

Si tratta del primo decesso del 2016 a causa della meningite in Toscana, l'ottavo da inizio 2015 e il quarto nell'Empolese Valdelsa sempre dal 2015.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

CORONAVIRUS