QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°28° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 giugno 2019

Attualità martedì 27 novembre 2018 ore 11:00

Pazienti virtuali, formazione reale

Michele Emdin e Claudio Passino

Alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa uno strumento didattico innovativo per simulare processi diagnostici e terapeutici



PISA — L’innovazione rende sempre più efficace la formazione degli allievi di medicina e il continuo aggiornamento dei medici e dei professionisti che già lavorano nelle strutture e nelle professioni sanitarie. Tutto questo oggi è possibile con “Simulabo”, il nuovo strumento per la didattica in ambito medico che offre la possibilità di simulare processi diagnostici e terapeutici in tutta la loro complessità, con riproduzioni in scala e ad alta fedeltà del corpo umano - dall’età neonatale a quella adulta - in grado di riproporre la fisiologia e la fisiopatologia del corpo umano, come risposta a eventi di rilevanza clinica e a interventi terapeutici. Il laboratorio dove è attivo “Simulabo” è stato inaugurato oggi alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, nella sede di via Cardinale Maffi, con il coinvolgimento di quattro Istituti:

Scienze della Vita, TeCIP (Tecnologie della Comunicazione, Informazione, Percezione), Management, Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo), alla presenza dei docenti che lo hanno ideato e che adesso lo coordinano, i professori Michele Emdin e Claudio Passino, docenti di cardiologia all’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna, e Pierdomenico Perata, rettore della Scuola Superiore Sant’Anna.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica