Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA22°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio a Monteforte Irpino: bomba d'acqua sulla città, colate di fango per le strade

Attualità martedì 02 ottobre 2018 ore 14:33

Perché favorire l'allattamento al seno

Appuntamento di consulenza gratuita per le neo mamme con le ostetriche del Santa Chiara, all'interno della Settimana per l'allattamento materno



PISA — In occasione della Settimana mondiale dell’allattamento Sam, le ostetriche del punto nascita dell’Aoup (Unità operative di Ostetricia e Ginecologia 1 e 2) incontreranno tutte le neo e future mamme al fine di promuovere e sostenere l’allattamento materno al seno. L’evento si terrà venerdì 5 ottobre all’Edificio 5 dell’ospedale Santa Chiara dalle 15 in poi.

Ci saranno vari spazi presidiati da ostetriche specializzate che offriranno consulenze gratuite su vari temi: allattamento, massaggio neonatale, “Filo diretto con le ostetriche”, medicine complementari, accoglienza ostetrica, ginnastica perineale e su tutti i servizi offerti relativi al parto. Il tutto sarà corredato da una merenda e dalla dolce melodia dell’arpa suonata dal vivo. È gradita la presenza dei bambini. 

L'iniziativa è sostenuta anche dal programma Bollini Rosa promosso da Onda e coordinato dalla referente aziendale Federica Marchetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul posto il personale di soccorso e i vigili del fuoco. All'interno del mezzo una persona anziana, cosciente al momento dell'intervento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità