Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA18°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ardea, la madre del killer Pignani: «Come si può arrivare a tanta ferocia? Il gesto di mio figlio non può essere giustificato»

Cronaca giovedì 10 giugno 2021 ore 14:29

Picchiato dal vicino ne ha per trenta giorni

Violenta lite in un condominio nel centro di Pisa a seguito della manomissione di un contatore dell'acqua. L'aggressore è stato denunciato



PISA — Risale alla scorsa settimana una violenta lite avvenuta in un condominio del centro di Pisa, a seguito della quale la vittima, ferita al volto con una serie di colpi, è finita in ospedale e poi dimessa con trenta giorni di prognosi. Oggi l'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura ha denunciato in stato di libertà, per il reato di lesioni dolose, l'aggressore, un cittadino polacco 51enne.

Secondo quanto ricostruito dalla Questura, l’aggressore era stato richiamato dal condomino perché a quest’ultimo era stata inspiegabilmente interrotta la fornitura di acqua corrente; ed il polacco ne era stato l’autore a quanto pare per dispetto, visti i cattivi rapporti di vicinato.

Dopo aver acconsentito in un primo momento alla riapertura del contatore, il cittadino polacco avrebbe all’improvviso aggredito il vicino, facendolo rovinare a terra. Referto dell'ospedale alla mano, la vittima ha sporto denuncia in Questura e la polizia, acquisiti i necessari riscontri, ha proceduto d'ufficio con la denuncia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna viaggiava in sella ad uno scooter quando si è scontrata con un'auto all'altezza di Madonna dell'Acqua. Intervenuta la Misericordia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica