Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:08 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Cultura sabato 11 marzo 2017 ore 07:30

Nature parallele

A Palazzo Vitelli una mostra che mette a confronto la pittura di Harald Gnade e gli scatti della fotografa pisana Marta Nelli



PISA — Una discussione sulla presunta superiorità della pittura rispetto alla fotografia. E’ da questo spunto che nasce la mostra Nature parallele. Astrazioni a confronto che si inaugura mercoledì 15 marzo alle 17 a Palazzo Vitelli in lungarno Pacinotti. 

Fino al 13 aprile saranno esposte al pubblico le opere della fotografa pisana Marta Nelli insieme ai dipinti del berlinese Harald Gnade, due artisti che hanno in comune l'interesse per l'astrazione e per la natura.

La mostra, a ingresso gratuito e aperta da lunedì a venerdì dalle 9 alle 19, è patrocinata dal Comune di Pisa, dal Consiglio Cittadino delle Pari Opportunità e dal Dipartimento di Civiltà e Forme del sapere dell’Ateneo.

Collegato all’esposizione, venerdì 17 marzo alle 17 sempre a Palazzo Vitelli, si terrà l'incontro Saper vedere: i linguaggi dell'astrazione. Intervengono il curatore della mostra Ilario Luperini, storico dell'arte, l'organizzatrice Manuela Paschi, docente di storia dell'estetica, il filosofo Maurizio Iacono, lo storico dell'arte Sergio Cortesini, il fotografo Carlo Delli, l'architetta Monica Deri e Virginia del Re, del consiglio cittadino di Pari opportunità. Saranno presenti il pittore Harald Gnade e la fotografa Marta Nelli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica