Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bollette in aumento e prezzo del gas alle stelle: le 5 ragioni dietro alla crisi energetica

Cronaca mercoledì 25 luglio 2018 ore 12:45

A rubare nel camper con i figli di 7 e 15 anni

Protagonista è un bosniaco, che è stato arrestato dalla Polizia dopo che ha assalito un camper di turisti in un parcheggio, in compagnia dei figli



PISA — Aveva portato con sé alcuni membri della famiglia, due figli minori, per uno "stage" in materia di furti. E ieri sera un bosniaco quarantenne è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato dopo che ha assalito un camper nella zona del parcheggio di via Paparelli.

Nel pomeriggio, alcuni turisti tedeschi avevano parcheggiato il loro camper in zona Pratale per il consueto giro sotto la Torre.

Al loro rientro, hanno notato in lontananza un bambino di circa sette anni intrufolarsi all’interno della finestra laterale del loro camper.

Hanno raggiunto di corsa l’ingresso del veicolo e, una volta giunti all’interno, hanno constatato l’amara sorpresa: all’interno erano presenti un uomo, quarantenne circa, una ragazza appena quindicenne ed un bambino di sette anni intenti a trafugare vari oggetti.

L’uomo, vistosi scoperto, ha iniziato a tirare calci e pugni nei confronti dei turisti tedeschi, per guadagnare la fuga per sé e per i figli.

Ne è nato un parapiglia generale, risolto dall’intervento tempestivo di una pattuglia, intervenuta sul posto a seguito della segnalazione di alcuni camperisti belgi, che hanno subito chiamato il 113.

Il bosniaco, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto con l’accusa di rapina. Il Pubblico ministero ha disposto il carcere. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Lavoro