Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il climber sulla Madonnina: i selfie folli a 108,5 metri

Attualità venerdì 19 aprile 2024 ore 14:00

Rifiuti tessili, raccolti oltre 35mila chili

Da Gennaio a Marzo sono state ritirate 35 tonnellate di abiti inutilizzati, vecchi asciugami e coperte, ma anche scarpe, cinture e borse



PISA — In soli tre mesi, i primi del 2024, nel territorio comunale di Pisa sono stati raccolti quasi 35mila chili di rifiuti tessili, con un incremento a tre cifre rispetto allo stesso periodo del 2023. Si tratta, infatti, di un aumento superiore al 132%, secondo i dati riportati dall'Ufficio Ambiente del Comune.

L'incremento è sicuramente causato dall’attivazione del nuovo di servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti tessili, che nei primi tre mesi del 2024 è stato prenotato per 342 volte. Nello specifico, il personale di Geofor si occupa di smaltire, prendendo direttamente a casa degli utenti, vestiti non utilizzati, vecchi asciugamani, tovaglie o lenzuola, ma anche scarpe, cinture e borse.

Il servizio può essere richiesto utilizzando la app Rciclo, il sito web di Geofor oppure contattando il numero 800.909590. In fase di prenotazione viene comunicato il giorno in cui l'utente dovrà esporre i rifiuti tessili nella fascia oraria tra le 7 e le 8 del giorno stesso. Il quantitativo minimo è un sacco di colore nero non trasparente, per un volume di circa 80 litri, mentre il massimo sono 4 sacchi di colore nero non trasparente.

In alternativa, i vecchi indumenti possono essere conferiti ai centri di raccolta di via Pindemonte, via San Jacopo, Putignano e via delle Giunchiglie a Tirrenia: in questo modo, è possibile anche ricevere uno sconto bolletta Tari


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro con un anziano che stava attraversando, le ferite gravissime e il ricovero in rianimazione: dopo giorni di agonia si è sento a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Attualità

Politica