Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA7°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Gianni Morandi entra con una scopa in mano

Attualità giovedì 10 novembre 2022 ore 08:56

Il Sant'Anna dà il benvenuto a 124 dottorandi

Le posizioni attive in ateneo per l’anno accademico 2022-2023 sono tutte finanziate con borse di studio e fondi del Pnrr



PISA — La scuola superiore Sant'Anna dà il benvenuto a oltre cento dottorandi. "Rispetto allo scorso anno -  si legge in una nota dell'ateneo- aumenta in maniera sensibile il numero delle allieve e degli allievi PhD che entrano alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa per iniziare un percorso formativo strettamente connesso con la ricerca". 

124 le nuove dottorande e i nuovi dottorandi dei dieci corsi PhD. Domani, venerdì 11 Novembre si terrà cerimonia di benvenuto con gli interventi della rettrice Sabina Nuti e del rappresentante dei docenti coordinatori dei PhD Fabio Iraldo.

"Per l’anno accademico 2022-2023 - spiega la scuola Sant'Anna- le posizioni attivate sono 124, tutte interamente finanziate con borse di studio. L’incremento dei posti è dovuto in gran parte alle 39 borse di studio nell’ambito dei progetti del Pnrr. Di queste 39 borse di studio, 20 sono finanziate nell’ambito del Decreto Ministeriale numero 351 del 9 aprile 2022 per la frequenza di percorsi di dottorato in programmi specificamente dedicati, a valere sul Pnrr, e del Decreto Ministeriale numero 352 del 9 aprile 2022 per la frequenza di percorsi per dottorati innovativi che rispondono ai fabbisogni di innovazione delle imprese, sempre sui fondi del Pnrr". Le altre 19 borse di studio sono finanziate all’interno di altri progetti Pnrr nei quali è coinvolta la Scuola Superiore Sant’Anna: 14 all’interno del progetto THE - Tuscany Health Ecosystem; 2 borse all’interno del progetto Agritech; una all’interno del progetto Brief - Biorobotics Research and Innovation Engineering Facilities e due nell’ambito del progetto SoBigData.it.

I programmi di dottorato della Scuola Superiore Sant'Anna mirano a collegare la ricerca di base e la ricerca applicata, con una forte attenzione alle richieste di innovazione da parte del mondo industriale e delle istituzioni pubbliche in ambiti chiave come la biorobotica, l’agrobiodiversità, l’economia, il diritto, l’agrobioscienze, le tecnologie digitali emergenti, la medicina traslazionale, l’health science, i diritti umani, l’innovation management. I programmi sono pensati per laureate e laureati provenienti dall'Italia e dall'estero, ammessi dopo un esame selettivo che valorizza il loro background formativo e la loro attitudine alla ricerca scientifica e all’interdisciplinarietà.

Il Welcome Day prevede in apertura i saluti istituzionali della rettrice Sabina Nuti, e gli interventi di Fabio Iraldo, rappresentante dei docenti coordinatori dei PhD, di Giuliana Freschi e di Elisabetta Cappa, rappresentanti delle allieve e degli allievi PhD, e di Chiara Magini, responsabile della Unità Organizzativa PhD. Segue la presentazione dei programmi PhD offerti dalla Scuola Superiore Sant’Anna. In conclusione Andrea Mina, prorettore ai rapporti internazionali, illustrerà il progetto internazionale Eelisa di cui la Scuola Superiore Sant’Anna è partner e le sue opportunità di mobilità e di ricerca.

Il PhD Welcome Day sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube della Scuola Superiore Sant’Anna. La cerimonia inizierà alle 10.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A fine Febbraio entreranno in servizio le dottoresse Irene Di Stefano ed Elena Pieri con ambulatori nei comuni di Cascina e Crespina Lorenzana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità