Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cina, il ghiaccio sulle strade provoca un maxi-tamponamento con oltre 100 veicoli a Suzhou

Sport domenica 26 giugno 2016 ore 09:04

Sarà a Milano il vertice tra Petroni e Lucchesi

Dopo il primo iniziale faccia a faccia dal sindaco di Pisa i due soci si ritroveranno domani in campo neutro per definire i nuovi assetti



PISA — Società che divisa equamente tra i due non può andare avanti e così uno dei due comprerà dall'altro. Sul chi da chi, l'ipotesi più probabile attualmente è che il patron di Terravision Fabio Petroni, tramite la società controllata Britaly Post, acquisti il restante 50 per cento dall'attuale direttore generale ( e socio ) del Pisa.

Sulla cifra stanno lavorando alacremente i tecnici. Non bisogna infatti considerare solo il valore della società, ma anche quanto eventualmente già versato a stagione in corso e in questi giorni, consapevoli del fatto che incombono anche scadenze a breve per iscrizione a B e ricapitalizzazione.

Non sono però neppure esclusi altri colpi di scena. Petroni non è gradito alla piazza e potrebbe essere disposto a fare un passo indietro se Lucchesi farà una offerta in collaborazione con alcuni finanziatori locali ( molti i nomi di imprenditori del territorio che circolano ) oppure ( e questa sarebbe la soluzione auspicata da molti ) si chiariscono i ruoli e si decide di andare avanti con Petroni presidente, Lucchesi direttore e Gattuso allenatore.

Proprio qui sta il nocciolo dell'incontro di domani a Milano al quale, secondo quanto scrive Il Tirreno in edicola oggi, parteciperà proprio l'attuale tecnico neroazzurro, intenzionato a restare a Pisa e, a quanto pare, disposto a rimanere se verranno chiariti i ruoli all'interno della società.

Andrà a finire bene? Non resta che attendere l'incontro di domani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I disordini vicino a piazza dei Cavalieri sbarrata dalle forze dell'ordine. Le reazioni di politica e istituzioni. In migliaia al presidio di protesta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità