Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:27 METEO:PISA17°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Sport domenica 26 giugno 2016 ore 09:04

Sarà a Milano il vertice tra Petroni e Lucchesi

Dopo il primo iniziale faccia a faccia dal sindaco di Pisa i due soci si ritroveranno domani in campo neutro per definire i nuovi assetti



PISA — Società che divisa equamente tra i due non può andare avanti e così uno dei due comprerà dall'altro. Sul chi da chi, l'ipotesi più probabile attualmente è che il patron di Terravision Fabio Petroni, tramite la società controllata Britaly Post, acquisti il restante 50 per cento dall'attuale direttore generale ( e socio ) del Pisa.

Sulla cifra stanno lavorando alacremente i tecnici. Non bisogna infatti considerare solo il valore della società, ma anche quanto eventualmente già versato a stagione in corso e in questi giorni, consapevoli del fatto che incombono anche scadenze a breve per iscrizione a B e ricapitalizzazione.

Non sono però neppure esclusi altri colpi di scena. Petroni non è gradito alla piazza e potrebbe essere disposto a fare un passo indietro se Lucchesi farà una offerta in collaborazione con alcuni finanziatori locali ( molti i nomi di imprenditori del territorio che circolano ) oppure ( e questa sarebbe la soluzione auspicata da molti ) si chiariscono i ruoli e si decide di andare avanti con Petroni presidente, Lucchesi direttore e Gattuso allenatore.

Proprio qui sta il nocciolo dell'incontro di domani a Milano al quale, secondo quanto scrive Il Tirreno in edicola oggi, parteciperà proprio l'attuale tecnico neroazzurro, intenzionato a restare a Pisa e, a quanto pare, disposto a rimanere se verranno chiariti i ruoli all'interno della società.

Andrà a finire bene? Non resta che attendere l'incontro di domani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Comune, forze dell'ordine, vigili del fuoco, Aib e protezione civile dispiegheranno uomini e mezzi per garantire la fruizione dell'area in sicurezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Sport