Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:36 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Primo lockdown per Kiribati

Attualità giovedì 14 ottobre 2021 ore 15:00

Seminario Uip sulla responsabilità amministrativa

I relatori del seminario promosso dalla Uip

Presentate le nuove linee guida di Confindustria sulla costruzione dei "Modelli 231". Relatori Santoni e Frucci partners di Grc Solutions



PISA — Tra i primi in Italia, l'Unione Industriale Pisana ha affrontato il tema della costruzione dei "Modelli 231" sulla responsabilità amministrativa di enti e società. Nell’Auditorium Giovanni A. Agnelli della Uip si è svolto un seminario nel quale sono state illustrate le nuove linee guida di Confindustria relativamente alla normativa che regola la responsabilità amministrativa degli enti e delle società (D.Lgs. 231/01).

L’evento, fortemente voluto dalla Presidente dott.ssa Patrizia Alma Pacini e dal direttore Carlo Frighetto, è stato coordinato dall’ing. Fabrizio Vitale, referente per Area Tecnica dell’associazione pisana. La modalità di svolgimento prevedeva sia la partecipazione in presenza (obbligatorio il green pass), sia la possibilità di collegarsi in remoto.

I relatori, dott.ssa Martina Santoni e dott. Giovanni Frucci, partners di GRC Solutions, hanno ripercorso il documento di Confindustria soffermandosi sulle novità intervenute rispetto alla precedente edizione delle Linee Guida del 2014. Sono stati affrontati, in particolare, i temi della metodologia di valutazione dei rischi, della compliance integrata e del coordinamento tra i vari sistemi di controllo interno delle aziende, dei sistemi di whistleblowing, dell’Organismo di Vigilanza e dei suoi rapporti con il Collegio Sindacale.

Numerosi i partecipanti che, al termine delle due sessioni in cui era articolato il seminario, hanno stimolato i relatori con domande pertinenti e riflessioni appropriate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Cronaca

Attualità