Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:PISA22°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Politica giovedì 17 marzo 2022 ore 16:15

"Sul tema dei rifiuti c'è uno scontro nel Pd"

La discarica della Grillaia (Chianni)

Il "No a nuove discariche" del Pd provinciale di Pisa nel mirino del Sindacato generale di base: "Decidano da che parte stare"



PISA — "Apprendiamo da un articolo su QUInews Pisa, di sabato 12 Marzo - così dal Sindacato generale di base di Pisa in merito all'articolo "No a nuove discariche", parla il Pd pisano -, che la direzione provinciale del Pd pisano ha firmato un documento "ampio ... che delinea la posizione dei democratici pisani su due delle questioni più chiacchierate negli ultimi giorni in Toscana". Le questioni "chiacchierate" sarebbero la multiutility, cioè la società che dovrebbe occuparsi della gestione dei rifiuti, dell'acqua e dell'energia. L'altra questione sarebbe il rinnovo del Piano di gestione dei rifiuti, scaduto da anni".

"Il condizionale che adottiamo è d'obbligo - sottolineano dall'Sgb -perché il documento del PD pisano purtroppo non è stato pubblicato sul loro sito, e tutto quello che sappiamo è quanto riportato nell'articolo - visto anche che al numero di telefono della sede PD di via Fratti a Pisa non risponde nessuno. Secondo l'articolo il documento illustra una serie di priorità nella progettazione del Piano regionale di gestione dei rifiuti e delle bonifiche, soprattutto sottolinea "la necessità di mantenere saldamente nelle mani pubbliche la pianificazione di tutti i percorsi e i processi interessati". Il Pd pisano poi - afferma l'articolo - dice "no a nuove discariche. Salvo, ridefinire gli spazi all’interno dei perimetri già esistenti per eventuali completamenti o messe in sicurezza dell’impianto stesso"".

"Un articolo così non è casuale - commentano a questo punto dal sindacato - perché contiene dichiarazioni importanti che fanno capire che sul tema dei rifiuti c'è uno scontro all'interno del PD, tanto che la Direzione provinciale pisana invita a riportare disciplinatamente la discussione a livello di partito, lasciando perdere "interventi e interviste" che non sono frutto di confronto tra le federazioni. L'altro elemento non casuale è la scelta dell'uscita pubblica del PD proprio alla vigila del presidio indetto il 13 Marzo dal comitato Valdera avvelenata, per protestare contro il conferimento di 270mila metri cubi di amianto nella discarica della Grillaia (nel Comune di Chianni) chiusa dal 1998 e mai bonificata dai privati a cui appartiene; in pratica una "bonifica" fatta con l'amianto, che viene anche chiamato il "killer silenzioso" perché continua ad uccidere ancora oggi, anche se è stato messo fuori legge nel 1992".

"Il documento - concludono dal Sindacato generale di base -sembra fatto proprio su misura in attesa della sentenza sul ricorso al Tar contro la riapertura della Grillaia, perché da una parte il PD si veste da ambientalista dicendo "no a nuove discariche" in futuro, ma nell'immediato dà il via libera al pericoloso conferimento di amianto alla Grillaia. Insomma, caro PD, ci vuole un po' più di coraggio nello scegliere da che parte stare: pensare alla salute delle persone e alla salvaguardia dei territori, puntando su soluzioni tecnologicamente più avanzate come l'inertizzazione dell'amianto? Oppure continuare a sotterrarlo scaricando sui nostri figli e nipoti le sue conseguenze?"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica

Attualità