Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:06 METEO:PISA18°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La compagna di Jacobs: «Le accuse degli americani? Marcell un po' rosica, vorrebbe rispondere»

Attualità giovedì 01 settembre 2016 ore 08:03

Pisa, si riaccende la fiammella della speranza

Alla conclusione del calciomercato si è registrata una sola cessione, quella del centrocampista Colombatto passato al Trapani



PISA — Per il resto nessun acquisto, praticamente impossibile in questa situazione, ma soprattutto nessuna altra partenza, nonostante che alla vigilia si temesse l'addio d alcuni giocatori simbolo neroazzurri come Varela o Verna.

L'ossatura rimane dunque abbastanza solida e pronta a disputare il campionato di serie B appena le cose si chiariranno.

Se infatti manca ancora l'allenatore e lo staff dirigenziale e anche la disputa della prima partita, quella contro il Novara di domenica, è a rischio, il sindaco Marco Filippeschi ha parlato di "Situazione ancora non compromessa", lasciando intendere che ci sia ancora uno spiraglio per riaprire la trattativa tra Britaly Post e Equitativa

" La situazione è in movimento. Non si deve rinunciare ad ogni impegno possibile per superare la crisi, con una soluzione di svolta", ha scritto Filippeschi che sta seguendo tuttora la situazione assieme al presidente della lega di serie B Abodi.

Non è neppure escluso che ad ore si concretizzi una altra trattativa, quella tra la Britaly e Italpol, con l'azienda romana che continua a rimanere alla finestra in attesa degli eventi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il furto è avvenuto in Corso Italia. Il ladro è stato rintracciato e arrestato da una pattuglia della polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS