Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:59 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Cronaca giovedì 21 aprile 2016 ore 17:00

Omicidio al Cep, la moglie confessa, è stata lei

L'anziana consorte del pensionato trovato morto nella sua abitazione ha dichiarato agli inquirenti: "Era malato, me lo ha chiesto lui"



PISA — La moglie di Giancarlo Tolomei, il pensionato trovato morto nella sua abitazione in zona Cep venerdì mattina (vedi articoli correlati) ha confessato agli inquirenti di aver soffocato il marito con un cuscino.

La confessione è avvenuta durante l'interrogatorio che si è tenuto questa mattina in ospedale (la donna, 73 anni, è ricoverata a causa delle ferite che si è inferta alla gola nel tentativo di togliersi la vita).

Sarebbe stato lo stesso Tolomei, secondo quanto riferito dalla donna, a chiederle di togliergli la vita. L'uomo era affetto da una grave forma di Parkinson.

La donna avrebbe soffocato il marito con un cuscino dopo averlo addormentato con un sonnifero.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso a 75 anni Massimo Bendinelli. Per anni ha gestito il negozio di forniture elettriche in piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità