Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Attualità sabato 20 gennaio 2018 ore 15:07

Torna il libeccio, è ancora allerta

Previste forti raffiche di vento e mareggiate fra sabato e domenica. La sala operativa della protezione civile ha diramato un'allerta di codice giallo



PISA — Peggioramento delle condizioni meteo a partire dal pomeriggio di oggi, sabato 20 gennaio, con temporaneo rinforzo del vento e del moto ondoso. Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo che interessa le province di Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa e Firenze. La situazione è in miglioramento già dalla prima mattina di domani.

Per quanto riguarda il vento, al tardo pomeriggio di oggi libeccio in rapida intensificazione sull'Arcipelago a nord dell'Elba, sulla costa centro-settentrionale, sui rilievi e sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino. In serata e nelle prime ora di domani, domenica, raffiche fino a forti in Appennino, in particolare sui crinali e sull'alto Mugello. Il codice giallo si esurisce alle ore 6 di domenica.

In mare, dal pomeriggio di oggi moto ondoso in intensificazione fino a mare agitato tra la sera e la prima parte della notte a largo a nord dell'Elba e lungo la costa tra Viareggio e Piombino. Domani attenuazione con mari molto mossi su tutti i bacini. Il codice giallo si esurisce alle ore 8 di domenica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca