comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°30° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 13 agosto 2020
corriere tv
Il cast della Casa di Carta a Copenaghen per le riprese, le immagini di un fan

Sport lunedì 07 aprile 2014 ore 15:48

Pisa, tre settimane per ripartire

Dopo la sconfitta di Salerno il Pisa dovrà ricaricare le energie fisiche e psicologiche in vista dello sprint decisivo



PISA — La sconfitta di ieri contro la Salernitana ha complicato non poco le cose in chiave play off per il Pisa che dovrà provare a fare punti in casa contro il Lecce, dando per scontata la vittoria a Viareggio nell'ultima giornata. Non sarà certo facile visto che i giallorossi sono ancora in corsa per il primo posto, ma la squadra di Menichini avrà il piccolo vantaggio di non giocare le prossime due domeniche e preparare così al meglio la gara contro Miccoli e soci nelle tre settimane che dividono da questa partita. 

Se da un lato questi 21 giorni saranno utili per recuperare tutti al meglio e portarli nelle condizioni giuste è altresì vero che si rischia di perdere un po' il ritmo partita. Per questo Menichini ha chiesto di poter disputare 2-3 amichevoli, una con avversario di spessore, per mantenere abbastanza alta la tensione e provare soluzioni nuove contro avversari validi.
Ci saranno da provare soluzioni nuove soprattutto in mezzo al campo perché saranno sicuramente assenti gli squalificati Mannini e Mingazzini. Il rientrante Giovinco e Louis Parfait o Cia dovrebbero essere i naturali sostituti, ma Menichini avrà a disposizione tutti questi giorni e molti allenamenti per provare qualcosa di diverso nel caso in cui queste soluzioni non lo soddisfino abbastanza.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca