Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:20 METEO:PISA11°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Cronaca lunedì 31 dicembre 2018 ore 18:17

Un mattone scagliato contro la vetrina

La vetrina danneggiata (Foto di Eredi Vincenti, da Facebook)

L’assessore Bonanno dopo il tentato furto in Corso Italia: “Massima vicinanza e ancora più impegno per aumentare il livello di sicurezza”



PISA — Il tentativo di furto è andato in scena la notte tra il 26 e 27 dicembre al negozio di abbigliamento Eredi Vincenti, in Corso Italia. I ladri hanno scagliato un mattone contro la vetrina esterna del negozio, danneggiandola, per poi essere messi in fuga dall'allarme.

Sul fatto è intervenuta con una nota l’assessore alla sicurezza del Comune di Pisa, Giovanna Bonanno.

“Manifesto la mia vicinanza e solidarietà al titolare del negozio Eredi Vincenti per questo disdicevole episodio -scrive Bonanno- Comprendo l’amarezza per l’accaduto e me ne rammarico. Ritengo doveroso evidenziare come la sicurezza dei cittadini sia la nostra priorità e su questo fronte abbiamo aumentato tantissimo i controlli, da parte della polizia municipale, mettendoli in raccordo con le altre forze dell'ordine al fine di contrastare i fenomeni di microcriminalità".

"Lavorerò sempre di più - aggiunge Bonanno - con ancora più impegno, insieme a tutti gli agenti che stimo moltissimo per il lavoro che fanno al fine di togliere Pisa dalla top ten delle città italiane per numero di furti in abitazione e negli esercizi commerciali. Il prossimo anno, grazie al bilancio che abbiamo approvato da poco, avremo più personale e più telecamere per garantire un controllo ancora più capillare del territorio”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna, per impedire che la madre si vaccinasse, avrebbe minacciato una giovane dottoressa. Il suo racconto attraverso la Fimmg di Pisa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità