Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Simona Quadarella: «Non proprio come sognavo, ma volevo una medaglia. Il mio voto? Un bel 9»

Attualità giovedì 08 ottobre 2020 ore 08:48

Un premio in ricordo della prof femminista

Paola Bora

La Casa della donna e i tre atenei pisani ricordano Paola Bora, presidente dell'associazione e docente di antropologia



PISA — La Casa della donna e i tre atenei pisani ricordano Paola Bora,  presidente dell'associazione e docente di antropologia e presidente della Casa della Donna, con un premio per tesi di laurea e dottorato dedicate agli studi di genere in filosofia, storia, antropologia e letteratura.

La prima edizione del premio Paola Bora, indetto in occasione dei 30 anni di attività della Casa della donna, è sostenuto dalle sorelle della studiosa scomparsa nel 2015 e dai Comitati unici di garanzia per le pari opportunità di Scuola Normale Superiore, Università di Pisa e Scuola Superiore Sant'Anna.

"Con questo Premio la Casa della donna vuole ricordare la figura di Paola Bora, presidente dell’associazione dall’aprile 2011 fino alla sua scomparsa avvenuta il 24 gennaio 2015 - spiega l'associazione- Paola Bora, oltre che impegnata nel movimento femminista, è stata docente di antropologia filosofica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e di antropologia di genere presso l’Università di Pisa" 

“Nella vita e nello studio - si legge nel bando - ha saputo coniugare pensiero teorico e pratica politica con uno sguardo sempre attento al nuovo”.

Il bando scade il 31 dicembre 2020 e prevede due riconoscimenti: uno di 6 mila euro per tesi di dottorato ed uno di 3mila euro per tesi di laurea. I due premi saranno assegnati con cerimonia pubblica che si svolgerà a marzo 2021, presso la Scuola Normale Superiore. Il bando completo e tutte le informazioni per partecipare sono pubblicate sul sito della Casa della donna www.casadelladonnapisa.it e sui siti istituzionali dei tre atenei.

La Commissione che avrà il compito di selezionare le tesi vincitrici è composta da Stefania Pastore e Lina Bolzoni (Scuola Normale), Adelisa Malena e Laura Savelli (Società italiana delle Storiche), Renata Pepicelli e Sandra Burchi (Università di Pisa), Anna Loretoni e Barbara Henry (Scuola Superiore Sant'Anna), Giovanna Zitiello e Cristina Galasso (Casa della donna).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca