Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:43 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Cronaca martedì 03 novembre 2015 ore 15:47

Un quintale di pesce scaduto in tre ristoranti

Il risultato dell'operazione Undersized condotta dalla guardia costiera. Multato un peschereccio livornese sorpreso a pescare a strascico sotto costa



PISA — Tre ristoratori orientali sono stati multati dalla Guardia costiera di Livorno perché detenevano un quintale di prodotti ittici d'importazione, destinati alla somministrazione, mancanti dei requisiti di rintracciabilità e scaduti. E' il risultato dell'operazione Undersized, condotta dalla guardia costiera in tutta la regione e che ha coinvolto anche le province di Pisa e Livorno.

In totale sono state emesse sanzioni per un totale di 75 mila euro. Pesca a strascico sotto costa e utilizzo di attrezzi di cattura non conformi, gli illeciti riscontrati invece in un peschereccio di Livorno, sorpreso al largo di San Vincenzo mentre pescava con una rete da traino entro 3 miglia dalla costa e su fondali inferiori a 50 metri, una zona di riproduzione e riservata soprattutto alla piccola pesca artigianale. Le guardie hanno quindi proceduto a multare i responsabili (4mila euro di sanzione) e assegnando loro 6 punti sulle licenze di pesca.

L'operazione, estesa a tutta la regione, ha portato a 334ispezioni. 1.500 in totale, i chilogrammi di prodotto ittico sottoposto a sequestro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Unica soluzione per non perdere le spiegazioni del prof, vista l'alternanza di lezioni in presenza e a distanza e la mancanza di spazi disponibili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità