Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità sabato 19 dicembre 2020 ore 10:34

Un semaforo a chiamata pedonale sull'Aurelia

Il nuovo semaforo al ponte dell'Impero ( foto facebook )

E' stata realizzato ed è in funzione un nuovo semaforo a chiamata pedonale sull’Aurelia, all’altezza del Ponte dell’Impero



PISA — Un nuovo semaforo a chiamata pedonale sull’Aurelia, all’altezza del Ponte dell’Impero. "Un intervento semplice ma che migliorerà la qualità della vita soprattutto per gli abitanti del Cep che adesso, venendo da via Ippica e proseguendo su Lungarno Leopardi, possono raggiungere il centro della città, attraversando l'Aurelia in totale sicurezza", ha spiegato il sindaco di Pisa Conti.

"È un intervento che si inserisce all’interno del programma della nostra Amministrazione per collegare meglio tutti i quartieri di Pisa con il centro della città, attraverso una rete di piste ciclabili che consentirà di incentivare la mobilità dolce e di diminuire i flussi di traffico delle autovetture", ha aggiunto il primo cittadino.

Nell'occasione sono stati rifatti i marciapiedi all'incrocio con via Ippica, riasfaltato il tratto dell’Aurelia interessato dai lavori, completato con la segnaletica per l’attraversamento ciclopedonale e l'installazione del semaforo a chiamata con pulsanti touch, lanterne con il countdown e sistema di illuminazione che si attiva al momento della chiamata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La dottoressa e psichiatra dell'ospedale Santa Chiara è stata uccisa un anno fa. Oggi, i suoi colleghi e gli amici la ricordano con dolore e affetto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità