comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, paziente guarisce all'ospedale di Miulli in Puglia: la gioia di medici e infermieri

Cronaca martedì 01 novembre 2016 ore 11:15

Venti arresti nelle ore della movida

Le accuse vanno dal furto ai reati contro il patrimonio e allo spaccio di stupefacenti. 50 persone segnalate e mezzo chilo di droga sequestrata



PISA — Venti persone sono finite in manette per reati contro il patrimonio, la persona e per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, nel corso dei controlli dei carabinieri finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei fenomeni di microcriminalità legati alla movida, che coinvolgono soprattutto le centrali piazze cittadine. Gli arresti sono avvenuti tra il 16 e il 29 ottobre e negli stessi giorni sono state segnalate all’autorità giudiziaria altre 50 persone per reati vari, tra cui furto, ricettazione, guida sotto effetto di sostanza stupefacente e in stato di ebbrezza alcolica, porto di oggetti atti ad offendere e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Nel corso degli stessi controlli sono stati sequestrati circa 500 grammi marijuana, hashish, eroina e cocaina.

Somo state controllate più di 200 persone e 100 mezzi e sequestrate 150 bottiglie di birra messe in vendita abusivamente.

Nello stesso periodo sono stati effettuati anche mirati controlli alle attività commerciali con il supporto del Nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Pisa e del Nucleo carabinieri antisofisticazione di Livorno. Il titolare di un minimarket di zona stazione é stato denunciato per aver violato la normativa relativa alla videosorveglianza. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Lavoro