Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità martedì 26 febbraio 2019 ore 14:30

Verso la riduzione degli stalli blu

Il sindaco Michele Conti

In via da Morrona accolte le richieste dei residenti, la metà dei posti auto saranno gratuiti. Parcheggi a pagamento ridotti sul litorale



PISA — L'amministrazione ridefinisce il piano dei parcheggi a Pisa e va verso una riduzione degli stalli blu.

“La delibera approvata ieri dalla Giunta, con cui sono stati drasticamente ridotti gli stalli per le auto a pagamento dal 1 giugno al 15 settembre in tutto il litorale – dichiara il sindaco Michele Conti - rientra nell’ottica di andare verso una riduzione delle strisce blu, presenti su tutto il territorio urbano, compresi i quartieri meno centrali della città e tutto il litorale pisano. Come annunciato in campagna elettorale, inizieremo proprio dal litorale, dove, già a partire da questa estate, ridurremo gli stalli blu in media di oltre il 30 per cento, con due punte: una sul Viale del Tirreno, con riduzione del 45 per cento e una nel centro abitato di Marina (vie interne) con riduzione di quasi il 60. Poi, successivamente, passeremo a ridisegnare il piano di parcheggi a pagamento in tutta la città, calibrando le esigenze quartiere per quartiere, ascoltando anche le richieste che proverranno dai residenti”.

“In quest’ottica, dopo aver ascoltato i cittadini del quartiere San Giusto – dichiara il sindaco di Pisa Michele Conti - abbiamo ritenuto come Amministrazione di dover accogliere la richiesta di mantenere una parte del parcheggio di via da Morrona gratuito, come atto di sensibilità nei confronti di quella parte della cittadinanza che vive nel quartiere. Dei circa 220 posti auto che saranno realizzati, 110 saranno a pagamento e 110 gratuiti. Il parcheggio, che dovrebbe entrare in funzione nel mese di marzo, sarà comunque chiuso con la sbarra per impedire l’ingresso ai camper e controllato con passaggi frequenti dai vigilanti”.

“La delibera approvata ieri dalla Giunta– spiega l’assessore alla mobilità Massimo Dringoli - costituisce la conferma di quanto contenuto nel programma di mandato del sindaco, in una prospettiva di rilancio anche economico del litorale. Si tratta di 1.730 posti auto a pagamento in meno, situati prevalentemente nelle strade interne sia di Marina che di Tirrenia. Rimarranno a pagamento le soste situate sul viale del Tirreno, solo sul lato mare dal bagno Lido allo Scolmatore, nella zona centrale di Tirrenia, sul lungomare e la prima parallela a Marina, nella zona del Porto ed a Calambrone lato Pineta. Tutti i posti saranno comunque gratuiti per i residenti nel litorale privi di posto auto, mentre per i clienti degli alberghi sono previsti abbonamenti mensili”.

“Per quanto riguarda la disponibilità di nuovi posti auto nelle zone più congestionate nella stagione turistica – aggiunge l’assessore Dringoli - rimanendo fermo l’impegno dell’Amministrazione per cercare soluzioni in accordo con Il Parco (specialmente nel tratto iniziale del viale del Tirreno provenendo da Marina ed al centro di Tirrenia), già da questa estate ci sarà un aumento di 180 posti auto a Marina di Pisa, sfruttando l’area camper sulla Litoranea a sud di via Arnino, che dal 1 maggio al 30 settembre non sarà più riservato ai camper, ma diventerà parcheggio a pagamento con le stesse tariffe del litorale”.

Orari e tariffe dei parcheggi a pagamento rimarranno invariate: dal 1 giugno al 15 settembre, tutti i giorni, dalle 8 alle 20, e nel fine settimana sosta a pagamento prolungata fino alle ore 2 del giorno successivo, alla tariffa oraria di 0,50 euro (6 ore 2,50 euro, giornaliera 4 euro, abbonamento mensile 30 euro, abbonamento dal 1 giugno al 30 settembre 80 euro, ridotto a 56 euro per i residenti).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità