Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:33 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella allontana ancora la sua rielezione: «Csm presto presieduto dal nuovo capo di Stato»

Cronaca venerdì 13 agosto 2021 ore 14:00

Violenta lite in strada, danneggiato un Suv

Pomeriggio movimentato nel quartiere Sant'Antonio. Entrambi i litiganti, un uomo e un transessuale, sono stati portati in Questura



PISA — Violento litigio in via della Qualquonia attorno alle 17 di ieri. Protagonisti un pisano  di 44 anni e un transessuale di origini brasiliane, con quest'ultimo che ha brandito un tergicristallo dopo averlo staccato da un Suv parcheggiato, risultato appartenente ad una persona estranea ai fatti.

Su segnalazione di un cittadino è giunta sul posto, nel quartiere Sant'Antonio, una volante della Questura. Separati i due litiganti, entrambi sono stati identificati e, considerati anche i numerosi precedenti di polizia risultati a loro carico, portati in Questura.

Il cittadino brasiliano è stato denunciato per danneggiamento aggravato ed invitato presso l’Ufficio Immigrazione per la verifica dei documenti di soggiorno. Il pisano, visti i suoi numerosi precedenti, sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale del Questore.

Sempre ieri, attorno alle 8, un'altra lite sarebbe avvenuta in via Santa Maria. Il cameriere di un ristorante ha raccontato alla polizia, intervenuta sul posto, di aver ricevuto un pugno da un venditore ambulante di origine africana, che aveva cercato di allontanare perché insistente e molesto nei confronti dei clienti. Il cameriere non ha fatto ricorso alle cure mediche e l'ambulante si è allontanato, facendo perdere le sue tracce. Indagini in corso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca