Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca domenica 05 gennaio 2014 ore 16:36

Aumentano le rapine in banca, calano i furti in casa

Più arresti e meno reati a Pisa nel 2013



PISA — Più arresti e meno reati. Eccolo il 2013 letto dalla questura di Pisa. Diminuiti, in particolar modo, i reati che creano paura e disagio sociale: rapine in casa -42%, rapine negli uffici postali -27%, rapine nei negozi -27%, furti in casa -21%, scippi -12%, borseggi -3%. Unico aumento le rapine in banca: +5%. Nessun omicidio volontario, lesioni -17%.

"Tra le indagini più importanti – secondo il questore di Pisa Gianfranco Bernabei – c'è quella che ha portato all'arresto dei presunti responsabili della rapina al portavalori di Pontedera e la rapina al comproro. Risultati positivi ottenuti anche grazie ai 107 fogli di via e alle 125 espulsioni di persone ritenute pericolose per la sicurezza pubblica".

Dati che, con l'aumento del numero di arresti di oltre il 20%, rendono Pisa più sicura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità