Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Enrico Letta arriva a casa di Giuseppe Conte

Attualità martedì 31 maggio 2016 ore 14:30

La microlente che cura la presbiopia

Importante primato mondiale per la Casa di cura San Rossore, dove i medici hanno operato un paziente grazie a un particolare laser



PISA — L’intervento porta la firma di un oftalmologo tra i più esperti e apprezzati in chirurgia refrattiva, Marco Fantozzi. A 24 ore dall’intervento il paziente operato è stato in grado di vedere 10 decimi.

La presbiopia è una condizione fisiologica dell’apparato visivo legata all’età causata dall'invecchiamento naturale dell’occhio e comporta la difficoltà a mettere a fuoco gli oggetti vicini.

“Abbiamo elaborato un nuovo metodo per inserire la lente per la presbiopia con questo laser di nuova generazione che ha profilo ottimale per la tasca corneale, che minimizza il rischio di formazione di micro pieghe, che si presentava con altre tipologie di laser - spiega Fantozzi - Il primo paziente a 24 ore dall’intervento è stato in grado di vedere 10 decimi da lontano e le lettere più piccole da vicino". All’impianto era presente anche l’inventore della lente, il dottor Vladimir Feingold di Irvine (California), che ha scelto il centro pisano per effettuare il primo posizionamento.

Tra le note positive dell'intervento, la sua reversibilità e ripetibilità. È possibile infatti sostituire, se necessario, la lente con una di gradazione superiore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità