Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Attualità lunedì 24 novembre 2014 ore 15:29

Promozione della salute, firmato un protocollo

Il Comune e il centro medico Le logge si sono accordati per garantire degli sconti sulle visite mediche per bambini e anziani



SAN GIULIANO TERME — Bambini fino ai 12 anni ed ultra 65enni potranno usufruire di riduzione dei costi per risonanze magnetiche ed ecografie e di sconti del 20 per cento su visite specialistiche e protesi dentarie. Nei giorni scorsi è stata infatti firmata una convenzione tra il comune di San Giuliano Terme, e il centro medico Le logge di Orzignano, con oggetto una riduzione dei costi dei servizi per le fasce di età più deboli.

 Per tutti gli altri cittadini del Comune di San Giuliano Terme non rientranti nelle fasce sopraindicate sarà praticato uno sconto del 10 per cento.

“Questo è stato un primo, importante risultato di un confronto che auspichiamo possa progredire per favorire la prevenzione e la cura delle persone -commenta il vicesindaco Marchetti- Consideriamo molto importante l'avvio di questo percorso per provare a dare una risposta, anche se parziale, alle difficoltà economiche e sociali in cui si trovano molte famiglie. Oggi, purtroppo, constatiamo che, a causa dell'aumento dei ticket sanitari, del calo del lavoro e della riduzione dei salari e delle pensioni, sono molte le persone che rinunciano anche a curarsi".

Lungi dal voler sminuire l'impegno nel ri-costruire un sistema sanitario pubblico efficiente adeguato alla situazione nel territorio, la convenzione ha lo scopo di rafforzare un rapporto corretto ed avanzato tra gli studi medici e il servizio pubblico per cercare di contenere i costi e rispondere adeguatamente alle esigenze della popolazione.

"La salute  -prosegue il vicesindaco- non può essere valutata in base ai costi ed alle possibilità finanziarie delle persone. A tutti deve essere garantita la cura. Un secondo aspetto dell’ importanza della convenzione consiste nel fatto che con questo intervento vogliamo porre una maggiore attenzione alla prevenzione, per la semplice ragione che è la strada, l'unica strada per dare una risposta avanzata ad un sistema sanitario efficiente ed efficace".

“Apprezziamo molto la sensibilità manifestata dal centro medico le Logge nel condividere questa nostra impostazione, l'averci cercati e l’aver condiviso un percorso che insieme cercheremo di ampliare ulteriormente -conclude il sindaco Sergio Di Maio-. Ci impegneremo inoltre per aprire un dialogo con tutti coloro che vorranno condividere questa nostra strada. Fin dai prossimi giorni quindi promuoveremo incontri anche con altri soggetti a partire dalle stesse farmacie che lavorano sul territorio.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il drammatico fatto è avvenuto stamani alla rotatoria tra Pisa e Ghezzano. Inutili i soccorsi. Il ragazzo ha perso la vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità