Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:PISA11°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Cronaca lunedì 20 luglio 2020 ore 16:23

Quarto giorno senza nuovi casi Covid nel Pisano

Nelle ultime 24 ore Pisa e provincia confermano il doppio zero: né nuovi casi né decessi legati al coronavirus. Dati positivi anche in Toscana



PISA — Con oggi salgono a quattro i giorni consecutivi in cui, a Pisa e provincia, non si segnalano nuovi casi Covid-19. E dati positivi arrivano anche dal resto della Toscana: nelle ultime 24 ore è stata rilevata una sola nuova positività al coronavirus - in provincia di Livorno -, così come un solo decesso, avvenuto in provincia di Firenze (un uomo di 78 anni).

I contagi nella provincia di Pisa rimangono quindi 942 (dal 24 giugno la Regione ha cambiato il sistema di conteggio dei positivi). Le persone decedute sono 90, l'ultimo decesso risale a dieci giorni fa.

Su 10.375 casi Covid emersi in Toscana fino ad oggi, sono 8.921 le persone guarite (1 in più rispetto a ieri, l'86 per cento dei contagiati), 1.130 i decessi

Restano nella nostra regione 324 attualmente positivi, soltanto 10 dei quali ricoverati in ospedale (ieri erano 12) e nessuno in terapia intensiva.

Infine, vanno contati anche 762 toscani (5 in meno rispetto a ieri) isolati in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate, non sottoposti a tampone o in attesa del responso dal laboratorio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I numeri relativi alle ultime 24 ore in provincia parlano di 98 nuovi casi e un decesso. I dati dai report di Regione e Asl
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca