Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Enrico Letta arriva a casa di Giuseppe Conte

Cronaca venerdì 20 giugno 2014 ore 15:35

Redi, cambia l'avversario per il Mondiale

Non sarà Zeller ma l'altro ungherese Szabo a scontrarsi con Giovanni Redi per il titolo mondiale Wtka di Thai boxe



PISA — Alla palestra 5.2 di via Turati è stata presentata la sfida per il titolo iridato di Thai boxe. Subito un colpo di scena. L'avversario del pugile pisano Giovanni Redi non sarà Istvan Zeller, ma Achiles Szabo, anche lui ungherese e con un buon curriculum da pugile professionista. Zeller ha dato forfait per un infortunio ai legamenti del ginocchio. Szabo è comunque un avversario di buon livello e vanta un record di 31 incontri con 32 vittorie, 1 pari e 7 sconfitte.

Giovanni Redi vuole comunque rimanere concentrato per quello che è l'appuntamento della vita, combattere per il titolo mondiale, attualmente vacante, sotto la curva nord:“Mi sono preparato al meglio da Gennaio per questo Mondiale. Il mio staff composto dal preparatore atletico Alessio Marchetti, il reggitore di Pao David Chiarini e il mio Maestro Francesco Cantagalli, che mi segue dal 2011, dal mio ritorno in Italia. Con lui ho vinto molto, ma voglio ringraziare tutti e tre perche mi hanno dato una grossa mano, nell’avvicinamento al Titolo Mondiale. Fra l’altro sabato verrà a trovarmi e assisterà al match Christian Daghio, che è stata la persona che mi ha dato le radici per diventare un Fighter. Dopo anni di sacrifici – continua Redi – sono tornato in Italia dalla Thailandia e grazie al WTKA sono riuscito a realizzare il mio sogno, quello di portare il Mondiale nel cuore della mia città. Non sono mai stato così in forma nella mia carriera. Voglio vincere il Mondiale e realizzare il mio sogno”.

Non ci sarà solo la sfida di Redi nella pitbull Arena, ma sono previsti 4 match tra pugili dilettanti, tutti atleti toscani, e altri quattro combattimenti internazionali tra professionisti. Purtroppo il pugile di Calci Francesco Colombini si è fatto male ad una mano e non potrà combattere, come da programma.

Presente alla conferenza stampa anche Loris Federighi segretario della WTKA. La Federazione WTKA è una delle Federazioni più grandi a livello mondiale che raccoglie 130 paesi nei cinque continenti.

Intanto continua la prevendita con l'’obiettivo di riempire la Curva Nord. I biglietti si pottranno acquistare sul circuito 5.2 o direttamente alla palestra stessa. Il costo del tagliando è di 10 euro.

L'incontro tra Redi e Szabo e tutta la serata di thai boxe sarà trasmessa in diretta da Punto Radio Cascina (91.6 Mhz) a partire dalle 20,30. Speaker ufficiale della serata sarà Rinaldo Rinaldi. Appuntamento quindi a sabato sera per tifare un campione pisano alla sua sfida più importante, nello stadio della sua città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità