comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:16 METEO:PISA5°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità lunedì 15 giugno 2015 ore 18:00

Rimandati i lavori nel parcheggio di Cisanello

L'immediata riapertura dopo gli ingorghi stradali. Garzella: "I lavori dovrebbero essere rimandati ad agosto, mese in cui l’ospedale è meno affollato"



PISA — Questa mattina si sono verificati degli ingorghi al traffico all’altezza della rotatoria del Ponte alle Bocchette per i rallentamenti provocati dalla saturazione dei posti auto nel grande parcheggio libero “A”, dovuta alla contemporanea chiusura, per lavori di messa in sicurezza, dei due parcheggi riservati ai dipendenti (“B” e “C”). La manutenzione era stata programmata sapendo che, in alternativa, gli utenti avrebbero potuto parcheggiare anche in via Bargagna, dove il numero di stalli di sosta liberi è ampiamente sufficiente. Tuttavia, essendosi create delle file che avrebbero potuto provocare disagi alla viabilità complessiva, soprattutto in entrata verso l’ospedale, la direzione del Dipartimento tecnico ha disposto l’immediata riapertura dei due parcheggi chiusi, per la sola giornata di oggi estesi anche ai non-dipendenti, rimandando i lavori ad altra data.

Sulla questione è intervenuto anche il capogruppo in consiglio comunale per Forza Italia - Pdl Giovanni Garzella: "L’organizzazione, fallendo, ha dovuto cedere alle richieste legittime degli operatori e dei cittadini ed i Vigili Urbani, che intervenendo hanno fatto aprire il parcheggio dei dipendenti, rendendolo libero e gratuito per tutti".

Secondo il consigliere "i lavori dovrebbero essere rimandati ad agosto, mese meno affollato per l’ospedale"



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Sport