Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, la lezione di Burioni: «Il vaccino ha salvato 500 mila vite in Europa. Vogliatevi bene e vaccinatevi»

Attualità venerdì 13 aprile 2018 ore 11:10

Due defibrillatori in ricordo di Claudia

Due nuovi defibrillatori grazie alla generosità del dottor Umberto Startari e dei figli. Sono stati installati in piazza Italia



SAN GIULIANO TERME — Inaugurato in piazza Italia a San Giuliano Terme, il secondo defibrillatore automatico esterno (DAE) donato dal dottor Umberto Startari e dai suoi figli in memoria di Claudia De Simone, moglie e madre troppo presto sottratta all'affetto dei suoi cari.

"Non è semplice trasformare un dolore profondo in una forza positiva che sappia mettersi al servizio di tutti - ha detto il sindaco Sergio Di Maio - Ringrazio Umberto e i ragazzi per la grande generosità dimostrata e per l'attenzione verso l'intera comunità. E lo faccio non soltanto a nome di tutti i residenti ma di tutte le persone che ogni giorno frequentano, per lavoro o diletto, San Giuliano Terme. Come spiegato dagli istruttori della FTGM / IFC-CNR e della "Cecchini Cuore ONLUS" che domenica mattina hanno effettuato dimostrazioni pratiche delle principali manovre di rianimazione cardiopolmonare, l'avere a disposizione un DAE è estremamente importante. L’unico trattamento efficace di un arresto cardiaco causato da fibrillazione ventricolare o tachicardia ventricolare è appunto una rapida defibrillazione. I DAE sono estremamente semplici nel loro utilizzo e non è necessaria alcuna esperienza medica per utilizzarli: bastano poche ore di corso per salvare una vita".


Il primo defibrillatore donato dal dottor Startari, medico cardiologo, dirigente della UOC Interventistica Cardiovascolare - UOS Elettrofisiologia presso la Fondazione Toscana "G. Monasterio" per la ricerca medica e di pubblica sanità, è stato installato presso la sede comunale: "Ringrazio ancora una volta Umberto e Maurizio Cecchini, della'associazione "Cecchini Cuore" ONLUS, che ha curato l'installazione dei due DAE. Grazie alla loro generosità e disponibilità il nostro comune è ora più cardioprotetto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità