comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Cronaca giovedì 30 luglio 2020 ore 10:28

Il cavalcaferrovia verrà fatto brillare

L'operazione a Ripafratta, per la demolizione del vecchio cavalcaferrovia autostradale, avverrà domenica. Saranno usate microcariche



SAN GIULIANO TERME — Domenica 2 agosto è previsto lo smantellamento da parte di Anas del cavalcaferrovia del vecchio tracciato autostradale che attraversa la frazione di Ripafratta.

Le operazioni, che riguardano esclusivamente la parte di ponte che passa sopra il tracciato ferroviario, verranno effettuate mediante il brillamento di microcariche controllate. Il clou dell'operazione è previsto per le 10, ma la preparazione è iniziata da qualche giorno. Ecco alcune informazioni pratiche.

I cittadini residenti e occupanti gli immobili nel raggio di 150 metri dal cavalcaferrovia (già opportunamente avvisati dalle autorità competenti) devono lasciar libere le proprie abitazioni entro le 9. Le tapparelle o le imposte dovranno rimanere abbassate e i vetri socchiusi. Si invita anche a non lasciare le auto parcheggiate.

Dal 30 luglio al 7 agosto è sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Pisa-Lucca. Trenitalia ha messo a disposizione bus sostitutivi i cui orari si potranno trovare su www.trenitalia.com.

Fino al termine delle operazioni del 2 agosto è in vigore il divieto di fermata e di sosta con rimozione coatta in via Statale Abetone ai lati del passo carrabile delle ferrovie per garantire l'accesso all'area del cantiere da parte della ditta Nitrex, che si occuperà delle operazioni per conto di Anas. 

Sempre il 2 agosto c'è divieto di sosta e fermata con rimozione coatta in via Fattori su entrambi i lati dalle 7 alle 13. Chiuso il passaggio pedonale da via Morelli a via Rodari. Viene raccomandato ai residenti di via Fattori e di via Morelli di limitare gli spostamenti utilizzando via Fattori perché scelta come itinerario preferenziale dei mezzi di soccorso e alternativo a via Statale Abetone.

"Le operazioni di brillamento saranno preannunciate così: 5 fischi di corno circa mezz'ora prima del tiro; 3 lunghi fischi di corno circa 5 minuti prima del tiro; 3 lunghi fischi di corno 5 secondi prima del tiro; 1 fischio continuo e via al brillamento; 5 fischi brevi segnaleranno la fine delle attività", ha spiegato il Comune.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS