comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:45 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Attualità lunedì 29 giugno 2020 ore 12:57

Incrocio con troppi incidenti, cambia la viabilità

L'incrocio fra la via del Brennero (via Barsotti) e via Niccolini a San Giuliano Terme

L'ultimo grave incidente soltanto pochi giorni fa. Cambia la viabilità fra la ss12 per il Foro (via Barsotti) e via Niccolini a San Giuliano Terme



SAN GIULIANO TERME — La viabilità all'incrocio tra via Barsotti (SS12 del Brennero) e via Niccolini, a San Giuliano Terme, cambierà dalle 9 di martedì 30 giugno. La nuova viabilità è stata studiata a seguito dei numerosi incidenti a quell'incrocio, alcuni dei quali mortali, dove il traffico sangiulianese si interseca con la direttrice Pisa-Lucca.

Nello specifico, viene istituito il senso unico di marcia su via Niccolini nel tratto compreso tra via Barsotti e via Pascoli (in direzione di quest'ultima), per consentire l'accesso alle vie Pascoli, Erote e Boboli, tutte a fondo chiuso.

Il senso unico di marcia viene ordinato anche nel tratto compreso tra via Barsotti e via delle Cave in direzione di quest'ultima, per consentire l'accesso sia a via delle Cave che alla località Case rosse.

Si istituisce inoltre in divieto di sosta e fermata sui tre stalli di sosta posti tra i civici 51 e 53 di via Niccolini compresi tra i due stalli riservati ai portatori di handicap (questi due ovviamente esclusi dal divieto), per garantire uno spazio di manovra per coloro che, nonostante la segnaletica di preavviso, impegneranno via Niccolini per immettersi in via Barsotti e potranno quindi tornare indietro.

"Ringrazio la Polizia Municipale per la collaborazione. Questo provvedimento - ha commentato il sindaco Sergio Di Maio - sarà valido fino a che non saranno acquisiti tutti i dati utili a valutare i riflessi sulla circolazione sulla relativa sicurezza stradale"

"È un intervento molto importante per la sicurezza stradale del territorio - ha aggiunto il primo cittadino -, che si unisce ad altri già avviati e di prossimo avvio e su cui certamente torneremo. Penso, ad esempio, all'attraversamento pedonale a chiamata di Orzignano, che è in fase di ultimazione e che potete vedere già installato passando per via Di Vittorio. Ne cito altri: la torre faro alla rotatoria caduti di Nassirya, nella zona di Praticelli, a cui seguirà entro l'anno quella sulla rotatoria caduti di Kindu dall'altra parte di via Ferruccio Giovannini. Poi ancora la realizzazione delle rotatorie sulla SP2 Vicarese alle Querciole e all'altezza della Lidl di Ghezzano".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità