Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:01 METEO:PISA11°18°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Keanu Reeves aiuta a caricare l'attrezzatura dopo una dura giornata di riprese di «John Wick 4»

Attualità domenica 11 luglio 2021 ore 08:00

Nuovi percorsi pedonali, partono i lavori

L'intervento interesserà via delle Orchidee a Madonna dell'Acqua. 40 giorni di lavori e un investimento di 37mila euro



SAN GIULIANO TERME — Partiranno nella seconda metà di Luglio i lavori per la realizzazione dei percorsi pedonali nell'area di via delle Orchidee a Madonna dell'Acqua. L'investimento dell'amministrazione comunale ammonta a 37mila euro e la fine dell'intervento è stimata in circa 40 giorni.

"Parte nel giro di pochi giorni un intervento molto atteso dai residenti di via delle Orchidee - commentano il sindaco Sergio Di Maio e l'assessore ai lavori pubblici Francesco Corucci -. Questo intervento comprende la rimozione delle ceppe degli otto pini, attualmente ancora in loco e che hanno causato i danni alla pavimentazione stradale, e oggetto di diverse sollecitazioni da parte dei cittadini. È comunque già stata effettuata la ripiantumazione di altre alberature che non creeranno danni alla superficie stradale (si tratta di Carpino nero e Albero di San Bartolomeo). I problemi di sicurezza stradale e personale causati dalla sconnessione della pavimentazione meritavano un intervento radicale da parte dell'amministrazione comunale con un investimento diretto. Ricordiamo infine che questo intervento si tiene insieme a quello di via Ada Negri e via Pompeo Neri, dove le opere di urbanizzazione del comparto 6 prevedono la realizzazione di una piazza e di giochi per bambini, che contiamo di inaugurare a breve".

L'intervento prevede:

- La rimozione della pavimentazione in autobloccanti e quella in cotto, oltre ai cordonati di delimitazione

- La rimozione degli elementi di cordonato e la loro sostituzione con analoghi elementi in calcestruzzo;

- La rimozione della zanella a delimitazione dell'area a parcheggio e la posa di nuovi elementi;

- La scarifica delle aree a parcheggio adiacenti ai percorsi pedonali e il rifacimento della nuova pavimentazione in conglomerato bituminoso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità