Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:08 METEO:PISA21°35°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Renzi/Calenda, il matrimonio di convivenza: chi porta in dote cose (e chi rischia l'osso del collo)

Attualità mercoledì 03 marzo 2021 ore 17:27

Gialla come una mimosa

Una panchina colorata per ogni ricorrenza. La festa dei colori parte l'8 Marzo in concomitanza con la Giornata internazionale della donna



SAN GIULIANO TERME — Una panchina gialla in occasione della Giornata internazionale della donna. Partirà l'8 Marzo da piazza Italia la Festa dei colori, il progetto ideato dall'amministrazione comunale vuole celebrare le principali ricorrenze legate a tematiche nazionali e internazionali, colorando ogni volta una panchina diversa.

Così l'8 Marzo una delle panchine di piazza Italia sarà colorata di giallo. Ogni panchina avrà un Qr code da leggere con il proprio smartphone che darà l'accesso alla storia legata a ciascuna ricorrenza.

"Ogni ricorrenza scelta - afferma l'assessora alle pari opportunità Lara Ceccarelli - avrà una panchina dedicata e dipinta con il rispettivo colore, in una forma quindi di 'arte itinerante'. Iniziamo per la Giornata internazionale della donna perché dovrà essere l'occasione per riflettere sulla parità di genere e la mobilitazione globale dei movimenti delle donne contro la violenza e i diritti violati. Dopo l'8 marzo, sarà la volta del 17 maggio per la Giornata contro l'omobitransfobia (panchina arcobaleno), in favore della giustizia e della piena protezione contro la discriminazione per tutte le persone, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, dalla loro identità di genere e dalle loro caratteristiche sessuali. Seguirà il 20 novembre in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei bambini e delle bambine (panchina azzurra): la data scelta coincide con il giorno in cui l'assemblea generale dell'Onu adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo (1959) e la Convenzione sui diritti del fanciullo (1989). Chiudiamo con il 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne (panchina rossa), per sensibilizzare ulteriormente la popolazione a combattere la violenza fisica e psicologica contro le donne. Colgo l'occasione - conclude Ceccarelli - per ringraziare tutte le donne che, anche in questo periodo, con la loro forza e in diversi contesti (famiglia, lavoro, scuola, volontariato, sanità e politica) stanno lavorando per il bene comune".

"Oltre ad abbellire e colorare la nostra frazione capoluogo - commenta il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio - sfruttiamo l'efficacia dell'arte itinerante per mettere in evidenza attraverso alcune panchine colorate temi e ricorrenze che non abbiamo mai mancato di festeggiare o ricordare e che per noi hanno un significato particolarmente importante. Partiamo l'8 marzo per la Giornata internazionale della donna e tocchiamo altri temi, tra cui i diritti dei bambini e la lotta a ogni forma di discriminazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 9 Agosto, riportati oltre 15mila tamponi effettuati in Toscana. Aumento dei nuovi contagiati in Provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Attualità