Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:01 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità sabato 25 novembre 2023 ore 11:48

Nel ricordo di Marco Verdigi, premiazione a teatro

Domenico Marco Verdigi

Al Rossini l'edizione 2023 del premio nato in memoria del giovane sangiulianese che perse la vita dopo aver salvato due bambini in mare



SAN GIULIANO TERME — Era il 21 Agosto 2004 quando, a Marina di Pisa, Domenico Marco Verdigi si gettò in mare per salvare due bambini in balia delle onde. Il giovane sangiulianese di San Martino a Ulmiano non esitò un attimo a tuffarsi in acqua tra le forti correnti, mettendoli in salvo. Purtroppo, però, lui stesso perse la vita risucchiato dalle acque . Un gesto di incredibile coraggio che fu premiato dall'allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi con il più alto riconoscimento: la medaglia d'oro al merito civile.

Nel 2005 nacque il premio Verdigi a lui intitolato, volto a sostenere progetti per il contrasto al disagio giovanile e domenica 26 Novembre alle 21, al teatro Rossini di San Giuliano Terme si svolgerà l'edizione 2023. "Siamo arrivati anche quest'anno a quello che per noi è un appuntamento di grande importanza – sottolinea il sindaco Sergio Di Maio –. Ci sentiamo legati a questo Premio non solo perché da anni è organizzato dall'amministrazione comunale sangiulianese in collaborazione con l'associazione Verdigi, ma perché racchiude in se il grande gesto eroico di Marco e la sconfinata bontà dei suoi genitori, Andrea e Carla, che purtroppo ci hanno lasciati da un paio di anni a distanza di poco tempo l'uno da l'altro".

"Lo scorso anno abbiamo celebrato la prima edizione senza entrambi e non posso nascondere ancora oggi il profondo dolore al pensiero che non siano più con noi – prosegue Di Maio–. Ma proprio Andrea e Carla ci hanno insegnato che nonostante la perdita si deve andare avanti portando nel cuore e nei gesti di solidarietà il ricordo della persona che abbiamo amato. Dover seppellire il proprio figlio, colui che hai messo al mondo e che ami più di ogni altra cosa, è terribile, un dolore incolmabile, ma i genitori di Marco hanno dato un esempio di forza di volontà che oggi possiamo solo ricordare con il massimo onore, rispetto e impegno: così portiamo avanti il loro cammino di solidarietà che è anche il nostro".

"Nonostante tutte le difficoltà siamo riusciti ad organizzare anche nel 2022 il Premio, siamo riusciti a far pubblicare il bando – affermano dall'associazione Verdigi –. Ringraziamo tutte le associazioni che hanno partecipato ed un doveroso ringraziamento, per la disponibilità, va all'Amministrazione comunale di San Giuliano Terme e al sindaco Sergio Di Maio in prima persona, insieme a tutti gli altri enti che hanno voluto anche quest'anno contribuire a vario titolo al premio: la Camera dei Deputati, la Regione Toscana, la Provincia di Pisa, il Comune di Pisa e la Società della Salute - Zona Pisana. Un ringraziamento anche ai gestori del teatro Rossini per l'ospitalità e la disponibilità".

Nella serata, presentata da Carina Cherubini, si alterneranno le musiche del gruppo Onda acustica che eseguirà un tributo a Fabrizio De André.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pisamo ha provveduto alle operazioni di smantellamento e ripristino dello slargo di piazza Solferino: il manufatto era abbandonato da anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità