Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISA18°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità martedì 27 settembre 2016 ore 13:27

Proseguono gli interventi nei cimiteri

​Prosegue il piano di manutenzioni ordinarie e straordinarie dei cimiteri comunali voluto dalla giunta e dal sindaco Sergio Di Maio



SAN GIULIANO TERME — “In questa prima fase – spiega il primo cittadino della comunità termale – gli interventi interessano i cimiteri di Arena Metato, Ghezzano, Orzignano e Molina di Quosa. Per quest'ultimo è prevista la realizzazione di un gruppo di sepolture privilegiate in loculo. I lavori sono iniziati in questi giorni con la realizzazione di un basamento in cemento dove verranno trasferiti i loculi in attesa di sistemazione. Dopo la sospensione prevista per il periodo della commemorazione dei defunti, sospensione decisa per garantire la piena fruibilità del cimitero durante questa importantissima ricorrenza, i lavori riprenderanno con la realizzazione dl nuovo gruppo di sepolture privilegiate”.


Nella prima decade di ottobre dovrebbero partire i lavori al cimitero di Arena Metato: “L'intervento previsto – spiega l'assessore Mauro Becuzzi – riguarda l'installazione di reti antipiccioni nel loggiato a sinistra rispetto all'ingresso principale, il rifacimento dei soffitti nel loggiato di destra e la ripresa degli intonaci su tutto il vecchio edificio. Saranno inoltre sostituite le gronde sia nella parte vecchia che in quella nuova: per scoraggiare i furti, le nuove gronde non saranno in rame ma in acciaio. I lavori saranno svolti dalla società in-house GeSTe”.


“A Ghezzano – prosegue il sindaco – è terminata la rimozione del cantiere lasciato dall'impresa Centro Storico, a cui fu revocato l'incarico per inadempienze contrattuali. Nelle prossime settimane inizieranno i lavori di completamento del lotto dei nuovi loculi. Anche in questo caso, nella programmazione, sarà tenuta in conto la commemorazione dei defunti, per limitare al massimo i disagi”.
Prosegue intanto l'intervento di Orzignano, dove la società in-house GeSTe sta terminando la costruzione destinata ad inglobare sessanta loculi nella parte interna del cimitero. Successivamente sarà realizzato un nuovo blocco di loculi e ossari alla destra dell'ingresso principale.


“Grazie anche alle segnalazioni dei cittadini – conclude il sindaco Di Maio – gli uffici tecnici sono al lavoro per pianificare interventi anche negli altri cimiteri presenti sul territorio comunale”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca