Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:37 METEO:PISA17°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Cronaca martedì 17 giugno 2014 ore 14:00

La Torre sulle scatole di merce falsa

Sequestrati oltre 22mila oggetti contraffatti contenuti in involucri con i principali monumenti italiani



PISA — Sulla scatola c'erano la Torre di Pisa, il Duomo di Milano, il Colosseo di Roma e altri monumenti. Dentro, le scatole, 22mila oggetti tra borse, portachiavi, portafogli e altri articoli, importati in Italia dalla Cina. 

La Guardia di finanza in servizio all'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova li ha sequestrati in Liguria e in Toscana, visto che gli oggetti in pelle recavano indicazioni di provenienza locale del tutto fasulle, visto che erano presentate in modo tale da indurre il consumatore a ritenere si trattasse di una lavorazione italiana. L'analisi della documentazione contabile e doganale ha permesso ai finanzieri di mostrare che la filiera della produzione era completamente stabilita in estremo medio oriente, dove il pellame arrivava ancora allo stato grezzo e da dove ripartiva già pronto per essere esposto nelle boutique di moda in Italia e nel mondo (dal Canada alla Corea del Sud) pregiandosi della tradizione conciaria italiana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità