Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:29 METEO:PISA23°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Attualità domenica 07 dicembre 2014 ore 13:06

Sms e Bibliolandia, ancora insieme

L'amministrazione ha rinnovato la convezione per 6 anni. Danti: "Con lo straordinario investimento del Comune siamo a oltre 26mila prestiti annui"



PISA — Il Comune ha rinnovato la convenzione tra la biblioteca Sms e la rete Bibliolandia per i prossimi 6 anni. Oltre al prestito libri, continueranno gli eventi di promozione della lettura, il progetto Biblio ape

Soddisfazione dell’assessore alla cultura Dario Danti e del responsabile di Rete Bibliolandia Roberto Cerri per una collaborazione che sta dando ottimi risultati.

"La nostra Sms biblio, in un anno e mezzo di attività – ha dichiarato Dario Danti - è diventata punto di riferimento culturale per la città, un vero e proprio luogo di conoscenza moderno e innovativo. Quest'anno abbiamo anche aumentato i servizi con 9 postazioni internet gratuite ela possibilità di accedere a 4000 fra testi, riviste e periodici attraverso la Media library on line. Scegliere il decentramento e far vivere la cultura nei quartieri è fondamentale anche per superare una falsa contrapposizione fra centro e periferia: basti pensare che quando la biblioteca comunale era a palazzo Pretorio, in pieno centro, faceva 6mila prestiti, adesso con lo straordinario investimento del Comune siamo a oltre 26mila prestiti annui".

"Il contributo della biblioteca comunale Sms Bbblio di Pisa in termini di domanda di lettura e di sostegno alle attività della Rete – ha commentato Roberto Cerri - è strategico per la crescita dei nostri servizi. E allo stesso tempo la Rete è in grado di mettere a disposizione dei cittadini pisani (soprattutto bambini, ragazzi e adulti non universitari) un patrimonio sia di libri che di materiale documentario diverso (inclusi film) pari a circa 500mila titoli".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo ha 23 anni e non ha dato più notizie alla famiglia da sabato scorso. E' originario di Marsala, in Sicilia ed è in Toscana dal 2017
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità