Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:17 METEO:PISA20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Sport giovedì 17 luglio 2014 ore 14:20

Tennis, Cus Pisa in D1 nonostante la sconfitta

Formazione gialloblù battuta nella finale play-off del campionato di Serie D2



PISA — È andata male al Cus Pisa nella finale play-off del campionato di serie D2 maschile di tennis, sconfitto dalla formazione dell’At San Quirichino. 

Le due squadre sono state protagoniste di una clamorosa cavalcata nel tabellone di playoff. Nonostante il risultato, bisogna comunque fare i complimenti alla squadra gialloblù pisana, che grazie al bel gioco e ai prestigiosi risultati sul campo ha conquistato la promozione e il prossimo anno giocherà da protagonista il campionato di D1. 

Sconfitta a parte, si tratta comunque di un risultato storico per la squadra di tennis del Cus: non era mai capitato infatti che i pisani partecipassero a una finale di campionato, durante la quale hanno dato prova di grande caratura, cedendo ai forti avversari fiorentini solo al doppio di spareggio.
Inizialmente Secci ha la meglio sul gialloblù Cinelli, mentre il solido Lorini annienta il giocatore di casa Antonio Ghezzi. L’incontro decisivo si rivela quello tra Bianucci e il cussino Angelucci. I due danno vita a un’autentica battaglia di tre ore, con grandissimi colpi di classe e repentini capovolgimenti di risultato. Il primo set vede prevalere Bianucci al tie-break. Angelucci rientra nella seconda frazione, vinta col punteggio di 7-5, ma nel finale è il giocatore di casa ad avere la meglio per 6-3. 

Sul 2-1 entrano in campo il pisano Alessandro Tognoni e il maestro di casa Duccio Pellegrini. Parte forte il giocatore di San Quirichino, che si aggiudica il primo set per 6-3, ma a questo punto, con una grande prova di forza, sale in cattedra il cussino che chiude agilmente i successivi due set con un doppio 6-1. Sul 2-2, il doppio decisivo: altro incontro estremamente equilibrato. La coppia gialloblù pisana Lorini-Angelucci non riusce a sfruttare le tre occasioni per chiudere il primo set, cedendo il passo al duo fiorentino Secci-Bianucci, che, dopo essersi aggiudicati Ia prima frazione col punteggio di 10-8 al tie-break, vince anche il secondo set per 6-4, conquistando il punto decisivo per la vittoria del campionato.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Determinante il suo apporto alla Parte di Tramonana e alla ripresa della manifestazione degli anni '90. Il cordoglio dell'assessore Bedini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS