Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:59 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, ecco il drive-in dove voteranno i contagiati Covid

Cronaca martedì 25 giugno 2019 ore 18:53

Fipili rosso sangue, morte due donne

Dopo i due giovani morti domenica la superstrada è di nuovo teatro di morte, doppio incidente vicino allo svincolo con l'Aurelia e l'A12



COLLESALVETTI — Domenica erano morti due giovani uomini sulla Fipili, oggi invece sono morte due donne anziane.

Questa mattina, nel territorio provinciale di Livorno, si è verificato un maxi tamponamento vicino allo svincolo tra la superstrada, l'A12 e l'Aurelia in direzione Livorno. A quanto si è appreso il sinistro ha coinvolto cinque mezzi: un'autocisterna che stava trasportando gasolio, una bisarca e tre auto.

La prima donna a morire aveva 75 anni ed era residente a Empoli. Viaggiava con il marito che è ricoverato all'ospedale di Livorno.

La seconda donna a perdere la vita aveva invece 80 anni, inutile il trasferimento con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale Cisanello di Pisa. Anche questa donna viveva a Empoli. Il marito di quest'ultima è ricoverato in gravi condizioni, sempre a Pisa. Ricoverate altre due persone, all'ospedale di Livorno.

Il tratto è stato chiuso per circa un'ora per ripristinare le condizioni di sicurezza e ripulire la strada. Si sono create code.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità