Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:23 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità domenica 06 gennaio 2019 ore 06:30

Rientro a scuola a rischio per un doppio sciopero

Proclamato uno sciopero nazionale per tutto il comparto scolastico. Coinvolti docenti e personale Ata con le varie tipologie di contratto



FIRENZE — Lunedì 7 Gennaio è previsto il rientro degli studenti nelle varie scuole di ordine e grado in tutta la Toscana come in Italia.

Tuttavia le lezioni sono a rischio. Infatti per i giorni lunedì 7 e martedì 8 gennaio 2019 è stato indetto uno sciopero nazionale del comparto scolastico.

Lo sciopero è stato proclamato dal Saese, sindacato autonomo europeo scuola ed ecologia, come si legge nella circolare che il Ministero dell'Istruzione ha inviato ai vari uffici scolastici regionali.

Si tratta di “due giornate di sciopero a livello nazionale per tutto il personale docente ed Ata, a tempo indeterminato e determinato, atipico e precario in servizio in Italia e nelle scuole e nelle istituzioni italiane all’estero”, come si legge nel documento pubblicato sul sito del Miur.

Per capire se la scuola dove andate o dove va vostro figlio o figlia è aperta si devono controllare le comunicazioni delle singole scuole.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività tracciate nelle ultime 24 ore fanno salire a 67830 quelle accertate in provincia da inizio epidemia. Altri 3 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità