Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità giovedì 04 gennaio 2018 ore 11:00

La mano bionica che sente gli oggetti

E' una donna italiana la prima a cui è stata impiantata la mano realizzata dalla Scuola Superiore Sant'anna di Pisa e dal Politecnico di Losanna



ROMA — Una mano bionica capace di restituire il senso del tatto. Un passo avanti enorme in materia di protesi che vede la Toscana in prima linea e i cui risultati ora sono in via di pubblicazione su una rivista scientifica internazionale. 

La mano è stata impiantata al Policlinico Gemelli di Roma nel giugno del 2016 del neurochirurgo Paolo Maria Rossini. Le menti che l'hanno progettata e realizzata sono quelle dei ricercatori del gruppo coordinato da Silvestro Micera della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e del Politecnico di Losanna. 

La signora a cui è stata impiantata la mano è stata la prima a utilizzare la mano anche al di fuori del laboratorio, testandone le capacità prensili e tattili: sperimentandola, insomma, nella quotidianità. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca