Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:PISA11°13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Attualità giovedì 03 novembre 2016 ore 12:44

Un docente pisano al top nei trapianti

Si tratta di Fabio Vistoli, professore associato di chirurgia, eletto nel consiglio direttivo della società italiana dei trapianti



PISA — Durante il 40° Congresso nazionale della Società italiana dei trapianti d’organo tenutosi a Roma dal 26 al 28 ottobre scorsi, in occasione del 50° anniversario del primo trapianto di rene eseguito in Italia, Fabio Vistoli (nella foto), professore associato di Chirurgia generale al Dipartimento di Ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina e chirurgia dell’Università di Pisa, è stato eletto nel consiglio direttivo della società.

L’organismo è il principale riferimento culturale, scientifico e clinico per i trapianti d’organo in Italia e rappresenta il nostro Paese nei consessi scientifici ed istituzionali europei ed internazionali di ambito trapiantologico. La Società riunisce e mette in contatto tra loro tutte le componenti mediche e chirurgiche coinvolte nel complesso mondo dei trapianti (chirurghi, nefrologi, epatologi, immunologi, rianimatori, diabetologi ) con la missione di favorire la creazione di rapporti di collaborazione sinergica tra professionisti, pazienti ed istituzioni, incentivare e sostenere opportunità di formazione ad ogni livello e promuovere l’innovazione nell’organizzazione, nella pratica clinica e nella ricerca nel campo dei trapianti.

Il professor Vistoli ha maturato negli anni una vasta esperienza nell’ambito delle problematiche chirurgiche, cliniche ed immunologiche dei trapianti d’organo che mette al servizio dei pazienti dell’Unità operativa di Chirurgia generale e dei trapianti dell’Aoup diretta dal professor Ugo Boggi. L’incarico ricevuto, oltre ad essere un riconoscimento per le attività del Centro trapianti di Pisa, rappresenta un attestato di stima e fiducia personali in quanto, all’interno del consiglio, rappresenta l’intera comunità italiana di chirurghi trapiantatori di rene e di pancreas.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore fotografano la situazione sul fronte epidemico nella provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS