Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:20 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità venerdì 17 luglio 2015 ore 09:27

Una lotteria a sostegno della ricerca

Si intitola "La ricerca fa 90" ed è una iniziativa promossa da Confcommercio per sostenere la ricerca sulle malattie del cervello



PISA — Una raccolta fondi realizzata attraverso una semplice lotteria è questa la singolare sfida del La Ricerca fa 90. Novanta, come il numero dei biglietti che saranno venduti al prezzo di cento euro ciascuno. I soldi raccolti serviranno per la gran parte ad acquistare un nuovo macchinario elettromedicale per la clinica neuorologica dell'Ospedale Cisanello di Pisa. Tecnicamente si tratta di un caschetto dotato di uno stimolatore trans-cranico portatile e programmatore digitale del costo di circa 5 mila euro.

Tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo acquistando uno o più biglietti possono rivolgersi a ConfcommercioPisa, via Chiassatello 67 Pisa telefono 05025196, oppure contattare il numero di cellulare 3474554426.

Alla fine, parteciperanno ad una lotteria che prevede l'estrazione di cinque premi: un motorino offerto dalla Compagnia Interportuale Pisana, una bicicletta, 3 buoni acquisto del valore uno di 500 euro, e altri due di 250 euro cadauno presso l'Ipermoda Factory di Navacchio. Per individuare i cinque premiati nella massima trasparenza, faranno fede i numeri del Lotto estratti in data sabato 8 agosto sulla ruota di Firenze. La consegna dei premi ai vincitori avverrà domenica 9 agosto, all'interno della manifestazioneGran Galà sotto le Stelle, in piazza Viviani. Inoltre, per approfondire le ricadute socio-sanitarie di malattie come Parkinson e Alzheimer, è in programma, martedì 28 luglio, alla biblioteca Sms, un incontro aperto a tutti, con inizio alle ore 18.30.

“Con questa iniziativa vogliamo sconfiggere la paura di simili malattie - hanno spiegato in sede di presentazione il vicepresidente vicario di ConfcommercioPisa Alessandro Trolese e il presidente di ConfLitorale Fabrizio Fontani- Il premio più grande che vogliamo dare è proprio questo, l'opportunità di offrire un aiuto concreto alla ricerca, fondamentale per provare a sconfiggere queste terribili malattie”.

“Ci sono tante speranze all'orizzonte – ha confermato i lprofessor Ubaldo Bonuccelli, direttore dalla Clinica Neurologica-. Lo strumento che verrà acquistato grazie a questa raccolta fondi è uno stimolatore elettrico a corrente continua, attualmente non finanziato dal Sistema Sanitario Nazionale. Parlare di queste malattie che sfiniscono i pazienti e i loro familiari è sicuramente fondamentale. Grazie a tutti coloro che ci daranno una mano”.

Valuta molto positivamente questa sinergia pubblico-privata - l'assessore al Sociale del comune di Pisa Sandra Capuzzi, secondo la quale “per fare autentica solidarietà c'è un assoluto bisogno di sinergia tra tutti, secondo un concetto di “rete di città” indirizzato al fare e non semplicemente a criticare”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il motociclista, cosciente all'arrivo dei soccorsi, è stato assistito dal personale sanitario e trasportato in codice rosso a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità